Alto livello di testosterone nelle donne: come scaricare e identificare

La donna può sospettare che ci sia un aumento dei livelli di testosterone circolante nel sangue quando inizia a presentare sintomi tipicamente maschili, come la presenza di peli sul viso, cambiamenti nel ciclo mestruale, riduzione del seno e abbassamento della voce, per esempio.

Questi sintomi possono comparire in qualsiasi fase della vita di una donna e possono essere dovuti a cambiamenti ginecologici, come la presenza di ovaie policistiche o cancro e ovaie, o possono essere una conseguenza dell'uso di alcuni integratori di testosterone. Pertanto, è importante che la donna chieda il parere del ginecologo non appena nota dei cambiamenti, perché in questo modo è possibile che il medico indichi lo svolgimento di test che valutano i livelli di testosterone circolante.

Alto livello di testosterone nelle donne: come scaricare e identificare

Segni di testosterone in eccesso nelle donne

Alcuni segni che possono indicare un aumento del testosterone nelle donne sono: 

  • Aumento dei peli del corpo, inclusa la crescita dei peli sul viso e sul petto;
  • Assenza di mestruazioni o mestruazioni irregolari;
  • Pelle grassa e aumento dell'acne;
  • Aborti spontanei;
  • Perdita di capelli negli uomini simile alla calvizie;
  • Cambio di voce, diventando più serio;
  • Riduzione del seno;
  • Ingrandimento del clitoride;
  • Cambiamenti nell'ovulazione, che possono provocare infertilità.

Il testosterone è un ormone che, sebbene sia solitamente più alto negli uomini, si trova anche nelle donne in quantità minori. Tuttavia, la sua produzione eccessiva può essere correlata alla sindrome dell'ovaio policistico, cancro ovarico o iperplasia surrenalica congenita, ed è importante consultare il ginecologo in modo che possano essere effettuati test per identificare la causa dell'aumento del testosterone e iniziare il trattamento appropriato.

Alto livello di testosterone nelle donne: come scaricare e identificare

Come identificare il testosterone alto

Per confermare che il testosterone è aumentato nelle donne, oltre a osservare la comparsa di segni che indicano un aumento della quantità di testosterone, dovrebbe essere eseguito un esame del sangue che indichi la quantità totale dell'ormone, come il dosaggio di testosterone libero e totale, principalmente . I livelli di testosterone nelle donne possono variare in base all'età e al laboratorio in cui viene effettuato il dosaggio, con una media compresa tra 17,55 e 59,46 ng / dL. Ulteriori informazioni sul test del testosterone.

Oltre a controllare i livelli di testosterone, il medico può indicare l'esecuzione di altri test, come la misurazione di 17-α-idrossiprogesterone e SDHEA, nonché l'esecuzione di alcuni test di imaging, poiché i sintomi presentati possono anche essere indicativi altre modifiche.

Se vi è il sospetto che l'aumento dei livelli di testosterone sia dovuto alla presenza di un tumore ovarico, il medico può indicare l'esecuzione di esami di imaging e la misurazione del marker tumorale CA 125, che solitamente è alterato nel carcinoma ovarico. Ulteriori informazioni sull'esame CA 125.

Come scaricare il testosterone

Il trattamento per normalizzare i livelli di testosterone nelle donne può includere la diminuzione o l'interruzione della supplementazione di testosterone, se la donna sta seguendo il trattamento raccomandato dal medico, oppure può essere fatto con l'integrazione di ormoni femminili come gli estrogeni per bilanciare i livelli ormonali. nella donna. Una buona opzione è prendere la pillola contraccettiva, secondo la raccomandazione medica, poiché aiuta ad abbassare i livelli di testosterone nel sangue.

È anche possibile diminuire naturalmente questo ormone bevendo quotidianamente tè verde e adottando cibi integrali e diminuendo il consumo di carboidrati come riso, pasta, patate e pane bianco. Fare esercizio regolarmente e ridurre lo stress quotidiano è importante anche per regolare gli ormoni femminili senza dover ricorrere a farmaci.