Paroxetina (Pondera): che cos'è, a cosa serve ed effetti collaterali

La paroxetina è un rimedio ad azione antidepressiva, indicato per il trattamento della depressione e dei disturbi d'ansia negli adulti sopra i 18 anni.

Questo medicinale è disponibile in farmacia, in dosi diverse, in generico o con il nome commerciale Pondera, e può essere acquistato solo dietro presentazione di ricetta medica.

È importante che la persona sappia che il trattamento con questo farmaco non deve mai essere interrotto senza il consiglio del medico e che, durante i primi giorni di trattamento, i sintomi possono peggiorare.

Paroxetina (Pondera): che cos'è, a cosa serve ed effetti collaterali

Cosa serve

La paroxetina è indicata per il trattamento di:

  • Depressione, inclusa depressione reattiva e grave e depressione accompagnata da ansia;
  • Disturbo ossessivo-compulsivo;
  • Disturbo di panico con o senza agorafobia;
  • Fobia sociale / disturbo d'ansia sociale;
  • Disturbo d'ansia generalizzato;
  • Disturbo post traumatico da stress.

Impara a identificare i segni e i sintomi della depressione.

Come usare

La paroxetina deve essere somministrata in una singola dose giornaliera, preferibilmente a colazione, con un bicchiere d'acqua. La dose deve essere valutata e aggiustata dal medico e rivalutata circa 3 settimane dopo l'inizio del trattamento.

Il trattamento può durare diversi mesi e, quando è necessario sospendere il farmaco, va fatto solo quando indicato dal medico e mai bruscamente.

Chi non dovrebbe usare

Questo rimedio è controindicato per le persone con ipersensibilità ai componenti della formula, che sono in trattamento con farmaci chiamati inibitori delle monoaminossidasi o con tioridazina o pimozide.

Inoltre, non dovrebbe essere utilizzato da persone sotto i 18 anni, in gravidanza o donne che allattano.

Durante il trattamento con paroxetina, una persona deve evitare di guidare veicoli o utilizzare macchinari.

Possibili effetti collaterali

Alcuni degli effetti collaterali che possono verificarsi durante il trattamento con paroxetina sono nausea, disfunzione sessuale, stanchezza, aumento di peso, sudorazione eccessiva, costipazione, diarrea, vomito, bocca secca, sbadigli, visione offuscata, vertigini, tremori, mal di testa. mal di testa, sonnolenza, insonnia, irrequietezza, sogni anomali, aumento del colesterolo e diminuzione dell'appetito.