6 motivi principali per nodulo o nodulo al seno

Il nodulo al seno è un piccolo nodulo che, nella maggior parte dei casi, non è un segno di cancro al seno, essendo solo un cambiamento benigno, come un fibroadenoma o una cisti, che normalmente non necessitano di trattamento.

Pertanto, il cancro al seno dovrebbe essere sospettato solo quando il nodulo ha caratteristiche maligne, come causare cambiamenti nelle dimensioni e nella forma del seno, o se c'è una storia di cancro al seno in famiglia, specialmente nei parenti di primo grado.

Pertanto, se viene rilevato un nodulo durante l'autoesame del seno, ad esempio, è importante consultare un mastologo ed eseguire test come l'ecografia o la mammografia, in modo che il medico possa identificare se il nodulo è benigno o maligno e definire il trattamento più appropriato.

Scopri quando può essere cancro: come sapere se il nodulo al seno è maligno.

6 motivi principali per nodulo o nodulo al seno

Principali cause benigne di nodulo al seno

Il nodulo al seno che non è collegato al cancro è chiamato mastopatia e può apparire solo a causa di cambiamenti ormonali, scomparire dopo le mestruazioni o apparire a causa della comparsa di una cisti o fibrosi del tessuto mammario. Alcune delle cause più comuni di nodulo al seno includono:

1. Cambiamenti fibrocistici

I cambiamenti fibrocistici sono la causa più comune di noduli al seno e sono correlati ai cambiamenti ormonali nel corpo della donna, specialmente durante le mestruazioni o quando vengono trattati con qualche tipo di medicinale ormonale.

Caratteristiche del nodulo: di solito compare nella settimana prima del ciclo mestruale e scompare una settimana dopo la fine del ciclo. Possono presentarsi come noduli dolorosi e duri, che compaiono in un solo seno o in entrambi.

2. Cisti semplici

Le cisti di solito si verificano nelle donne in pre-menopausa di età superiore ai 40 anni, essendo una malattia mammaria non grave che raramente si trasforma in cancro e non richiede un trattamento specifico.

Caratteristiche dei nodi: sono più comuni in entrambi i seni e possono cambiare di dimensioni durante le mestruazioni. Inoltre, possono anche essere dolorose quando una donna beve caffeina attraverso caffè, tè o cioccolato, per esempio. Vedi tutti i sintomi qui.

3. Fibroadenoma

Il fibroadenoma è il tipo più comune di nodulo al seno nelle giovani donne di età compresa tra 20 e 40 anni ed è causato dalla crescita eccessiva delle ghiandole che producono latte e del tessuto mammario. Ulteriori informazioni su: Fibroadenoma del seno.

Caratteristiche del nodulo: hanno una forma arrotondata, sono leggermente duri e possono muoversi liberamente attorno al seno, non essendo fissati in un punto. Inoltre, generalmente non causano alcun dolore.

4. Lipoma

Il lipoma deriva dall'accumulo di tessuto adiposo nel seno e, quindi, non è grave e può essere rimosso chirurgicamente solo per motivi estetici.

Caratteristiche del nodo: sono morbidi, simili a piccoli cuscinetti adiposi, che possono muoversi intorno al seno. Tuttavia, in alcuni casi i lipomi possono anche essere duri e possono essere scambiati per cancro al seno.

5. Infezioni al seno

Alcune infezioni mammarie, come la mastite durante la gravidanza, ad esempio, possono causare infiammazione dei tessuti e dei dotti all'interno del seno e portare a noduli. Vedi i principali sintomi di questo problema in: Mastite.

Caratteristiche del nodulo: di solito causa dolore al seno, soprattutto se premuto, e può portare alla comparsa di arrossamento sulla sede del nodulo.

6. Mastopatia diabetica

La mastopatia diabetica è un tipo raro e grave di mastite, un'infiammazione del seno che provoca dolore, arrossamento e la comparsa di uno o più noduli al seno, che possono essere scambiati per cancro. Questa malattia compare solo nelle persone con diabete che usano l'insulina, che colpisce principalmente le donne.

Caratteristiche dei nodi: appaiono tumori induriti che sono indolori all'inizio della malattia e possono anche comparire vesciche e pus. Vedi di più su: Impara come trattare la mastopatia diabetica.

Test per identificare il tipo di nodulo al seno

Gli esami più utilizzati per diagnosticare il nodulo sono la mammografia e l'ecografia, ma il medico può utilizzare anche la palpazione del seno nella consultazione.

6 motivi principali per nodulo o nodulo al seno

Il risultato della mammografia è standardizzato, utilizzando il sistema di classificazione BI-RADS e, quindi, il risultato dell'esame può essere:

  • Categoria 0: l' esame non è riuscito a caratterizzare i cambiamenti e sono necessari ulteriori test;
  • Categoria 1: risultato normale, da ripetere in 1 anno;
  • Categoria 2: cambiamenti benigni, senza rischio di cancro, da ripetere in 1 anno;
  • Categoria 3: cambiamenti probabilmente benigni, con un rischio di cancro del 3% e si consiglia di ripetere il test in 6 mesi;
  • Categoria 4: cambiamenti sospetti nella malignità e il rischio di cancro è del 20%, richiedendo biopsia e valutazione anatomopatologica del tessuto mammario;
  • Categoria 5: cambiamenti probabilmente maligni con un rischio di cancro del 95%, è indicato un intervento chirurgico per rimuovere il cambiamento e può essere eseguita una biopsia preoperatoria;
  • Categoria 6: diagnosi di cancro al seno accertato.

Il nodulo nel seno ipoecogeno o ipoecogeno è solo un'espressione che appare nei rapporti dei test di imaging, che non indica la gravità o la malignità del nodulo.

Trattamento per nodulo al seno

I noduli al seno di solito non necessitano di alcun trattamento, poiché non provocano alcun cambiamento nella salute del paziente e non aumentano di dimensioni. Tuttavia, quando il nodulo è molto doloroso o molto grande, il ginecologo può raccomandare di prendere una pillola contraccettiva specifica per il tipo di nodulo o di aspirare il nodulo per alleviare i sintomi.

Nodulo al seno nell'uomo

Il nodulo al seno negli uomini è solitamente associato al cancro al seno maschile, ma può anche essere benigno e, quindi, quando si nota la presenza di un nodulo, è necessario informare il medico per eseguire test diagnostici per identificare il origine del nodulo.

Scopri come identificare i noduli al seno all'inizio: Come eseguire l'autoesame del seno.