3 consigli per dimagrire durante l'allattamento

Dopo il parto, è normale che le donne vogliano perdere peso, tornare al peso che avevano prima di iniziare una gravidanza, aumentare la loro autostima e sentirsi bene sulla propria pelle. Per scoprire quanti chili devi perdere, vedi: Come sapere quanti chili ho bisogno di perdere.

Tuttavia, in questa fase non è consigliabile seguire diete molto restrittive perché possono nuocere all'allattamento al seno. Scopri come seguire una dieta senza compromettere l'allattamento al seno su: Dieta postpartum.

I 4 consigli che forniamo qui sono semplici da seguire e aiutano la mamma a sentirsi di nuovo bene con la propria immagine ea dimagrire naturalmente dopo il parto, senza dover fare molti sforzi. I 4 consigli per dimagrire velocemente dopo il parto includono:

1. Allattare

Come perdere peso durante l'allattamento

Se possibile, ma scegli bene gli alimenti perché da un lato l'allattamento al seno si assottiglia, dall'altro ti fa anche molta fame e mangiare bene è diverso dall'eccesso di cibo.

Produrre 750 ml di latte al giorno dovrebbe consumare quasi 700 cal senza dover correre una maratona, ma è molto affamata e, se i pasti non sono ben scelti in questa fase, la donna può ingrassare molto.

2. Mangia bene

Come perdere peso durante l'allattamento

All'inizio e alla fine di ogni poppata l'ideale è mangiare uno yogurt o un bicchiere di succo ogni volta che si sta per allattare e bere molta acqua durante la giornata, perché aiuta a produrre latte e lascia anche lo stomaco leggermente pieno giorno e con fame controllata.

3. Spendere calorie

Come perdere peso durante l'allattamento

Usare il canguro o la fionda è anche una sorta di bodybuilding, ma camminare su un carrello è anche un buon modo per spendere calorie, tonificare l'addome, distrae dalla faticosa routine domestica e fa anche molto bene alla mente e all'autostima . 20 minuti di cammino possono significare 100 calorie in meno. Vedi di più su: Come rafforzare l'addome dopo il parto.

A volte è complicato, soprattutto guardandosi allo specchio, ma sii paziente e attendi almeno 6 mesi per affrontare una dieta più restrittiva senza compromettere il latte del bambino. Pertanto, il corpo sarà più equilibrato dal punto di vista ormonale per rispondere bene al sacrificio e perdere peso velocemente dopo il parto.

Perdere peso dopo il parto non è così facile, soprattutto quando, per qualche motivo, la madre non può allattare. Ma a volte, anche allora, dopo la nascita del bambino, stress, stanchezza e notti insonni fanno sì che il peso normale richieda tempo per raggiungere.

Guarda il video con i consigli del nutrizionista per sapere cos'altro fare:

Se non allatti più al seno, puoi seguire diete più restrittive che possono eliminare qualche chilo in poco tempo, ma è importante ricordare che più velocemente perdi peso, più facilmente potrai riprendere peso.

Vedi ottime opzioni per la perdita di peso dopo il parto su:

  • I tè hanno permesso di perdere peso nel periodo postpartum