Citoneurina - Rimedio per alleviare il dolore e l'infiammazione

La citoneurina è un farmaco indicato per il trattamento del dolore e dell'infiammazione dei nervi, in caso di malattie come neuriti, nevralgie, sindrome del tunnel carpale, fibromialgia, lombalgia, cervicalgia, radicolite, neurite o neuropatia diabetica, ad esempio. 

Questo medicinale ha nella sua composizione tiamina (vitamina B1), cianocobalamina (vitamina B12) e piridossina (vitamina B6), che ad alte dosi esercitano un effetto analgesico e favoriscono la rigenerazione delle fibre nervose danneggiate.

La citoneurina può essere acquistata in farmacia per un prezzo di circa 34 e 44 reais, a seconda della formula e del dosaggio del farmaco, poiché è disponibile in compresse e fiale iniettabili.

Citoneurina - Rimedio per alleviare il dolore e l'infiammazione

Come usare

Il dosaggio dipende dalla forma di dosaggio da utilizzare:

1. Citoneurin Tablets

In generale, per gli adulti si consiglia di assumere 1 compressa, 3 volte al giorno, che può essere aumentata dal medico nei casi più gravi. 

Le compresse devono essere assunte intere, senza rompersi o masticare, dopo i pasti con un bicchiere d'acqua. 

2. Fiale di citoneurina

Le fiale devono essere preparate e somministrate da un medico, farmacista, infermiere o professionista sanitario qualificato, per il quale è necessario miscelare il contenuto delle due fiale fornite nella confezione del medicinale e l'iniezione deve essere somministrata nel muscolo. 

Il dosaggio raccomandato è di 1 iniezione ogni 3 giorni.

Possibili effetti collaterali

Alcuni degli effetti collaterali che possono verificarsi durante il trattamento con Citoneurin sono dolore e irritazione nel sito di iniezione, nausea, vomito, diarrea, dolore addominale, sudorazione eccessiva, battito cardiaco accelerato, prurito, orticaria e acne.

Chi non dovrebbe usare

La citoneurina non deve essere utilizzata da persone ipersensibili a uno qualsiasi dei componenti nella formula e da persone che hanno il Parkinson e sono in trattamento con levodopa.

Inoltre, non dovrebbe essere utilizzato da bambini, donne in gravidanza e donne che allattano, a meno che non sia raccomandato dal medico.