Esame dell'ormone della crescita (GH): a cosa serve e come si fa

L'ormone della crescita, chiamato anche GH o somatotropina, è un importante ormone prodotto dalla ghiandola pituitaria che agisce sulla crescita di bambini e adolescenti e partecipa anche ai processi metabolici dell'organismo.

Questo test viene eseguito con il dosaggio in campioni di sangue raccolti in laboratorio ed è solitamente richiesto dall'endocrinologo quando vi è il sospetto di una mancanza di produzione di GH, soprattutto nei bambini che presentano una crescita inferiore al previsto, o di una sua sovrapproduzione, comune in gigantismo o acromegalia.

L'uso del GH come medicinale è indicato quando vi è una carenza nella produzione di questo ormone, nei bambini o negli adulti, come indicato dal medico. Per saperne di più su come viene utilizzato, i prezzi e gli effetti dell'ormone della crescita, controlla l'etichetta dell'ormone GH.

A cosa serve il test GH e quando è necessario

Cosa serve

Il test GH è richiesto se sospetti:

  • Il nanismo , che è la carenza dell'ormone della crescita nei bambini, che causa bassa statura. Capire cos'è e cosa può causare nanismo;
  • Carenza di GH negli adulti , causata da una produzione di GH sub-normale, che porta a sintomi come affaticamento, aumento della massa grassa, diminuzione della massa magra, diminuzione della capacità di esercizio, riduzione della densità ossea e aumento del rischio di sviluppo malattia cardiovascolare;
  • Gigantismo , caratterizzato dall'eccesso di secrezione di GH nel bambino o nell'adolescente, provocando una crescita esagerata. Capire come identificare e trattare il gigantismo;
  • Acromegalia , che è una sindrome causata dalla sovrapproduzione di GH negli adulti, che causa cambiamenti nell'aspetto della pelle, delle mani, dei piedi e del viso. Vedi anche le differenze tra acromegalia e gigantismo;

La mancanza di GH nel corpo può avere diverse cause, come malattie genetiche, alterazioni cerebrali, come tumori, infezioni o infiammazioni o dovute all'effetto collaterale di una chemio o di una radiazione cerebrale, per esempio. L'eccesso di GH di solito si verifica a causa di un adenoma ipofisario. 

Come si fa

La misurazione dell'ormone GH viene effettuata analizzando campioni di sangue in laboratorio e avviene in 2 modi:

  1. Dosaggio del GH basale : si fa con almeno 6 ore di digiuno per i bambini e 8 ore per adolescenti e adulti, che analizza la quantità di questo ormone nel campione di sangue del mattino;
  2. Test di stimolazione del GH (con Clonidina, Insulina, GHRH o Arginina) : viene effettuato con l'uso di farmaci in grado di stimolare la secrezione di GH, in caso di sospetta carenza di questo ormone. Successivamente, le concentrazioni di GH nel sangue vengono analizzate dopo 30, 60, 90 e 120 minuti di utilizzo del farmaco.

Il test di stimolazione GH è necessario perché la produzione dell'ormone GH da parte dell'organismo non è uniforme e può essere interferita da diversi fattori, come il digiuno, lo stress, il sonno, lo sport o quando la quantità di glucosio nel sangue diminuisce. Pertanto, alcuni dei farmaci utilizzati sono clonidina, insulina, arginina, glucagone o GHRH, ad esempio, che stimolano o inibiscono la produzione dell'ormone.

Inoltre, il medico può anche ordinare altri test, come la misurazione di ormoni come l'IGF-1 o la proteina IGFBP-3, che cambiano con le variazioni del GH: scansione MRI del cervello, per valutare anche i cambiamenti nella ghiandola pituitaria può essere utile per identificare la causa del problema.