Trattamento del dolore all'orecchio

Per il trattamento del dolore all'orecchio, si consiglia alla persona di consultare un medico di base o un otorinolaringoiatra, che può consigliare l'uso di analgesici e farmaci antinfiammatori sotto forma di gocce, sciroppo o pillole, per 7-14 giorni.

È importante che il trattamento sia prescritto dal medico in modo che, oltre ad alleviare i sintomi, possa essere trattata anche la causa del problema. è anche importante ricordare che il trattamento proposto dal medico deve essere seguito fino alla fine, anche se i sintomi scompaiono prima.

Trattamento del dolore all'orecchio

Rimedi per il mal d'orecchi

I rimedi per il mal d'orecchi dipendono dalla causa del dolore e dovrebbero essere usati solo dopo una corretta diagnosi. Alcuni di loro alleviano solo i sintomi, mentre altri trattano la causa del dolore. Alcuni esempi di rimedi che possono essere prescritti per il dolore all'orecchio sono:

  • Analgesici, come  il paracetamolo e il dipirone, che possono essere utilizzati da adulti e bambini e sono disponibili in compresse e sciroppo e che aiutano ad alleviare il dolore. Inoltre, in alcuni casi, in cui la persona ha la febbre, questi rimedi aiutano anche ad alleviare questo sintomo;
  • Antinfiammatori orali , come l'ibuprofene, anche in compresse e sciroppo, per adulti e bambini, che oltre ad alleviare il dolore, aiuta anche a curare l'infiammazione dell'orecchio, quando presente, e ad abbassare la febbre;
  • Antibiotici , quando il dolore è causato da un'infezione, chiamata otite;
  • Antinfiammatori topici , come i corticosteroidi nelle gocce auricolari, che trattano il dolore e l'infiammazione e che sono spesso associati agli antibiotici, nelle gocce auricolari;
  • Prodotti per la rimozione della cera , come ad esempio il cerume, nei casi in cui il dolore all'orecchio è causato dall'accumulo di cera in eccesso.

Come gocciolare le gocce per le orecchie

Per applicare correttamente le gocce all'orecchio, è necessario prendere le seguenti precauzioni:

  • Lavati bene le mani;
  • Riscaldare il contenitore tra le mani, in modo che il medicinale non venga applicato freddo e provochi sintomi, come vertigini;
  • Posare la persona con l'orecchio dolorante verso l'alto;
  • Tirare leggermente indietro l'orecchio;
  • Gocciolare le gocce prescritte dal medico;
  • Coprire l'orecchio con un pezzo di cotone, per mantenere il medicinale nell'orecchio, senza che si esaurisca;
  • Tieni la testa su un fianco per almeno 5 minuti in modo che il medicinale venga assorbito.

In caso di affetto delle due orecchie, l'altro lato deve procedere allo stesso modo.

Trattamento domiciliare per il dolore all'orecchio

Un buon trattamento domiciliare per il dolore all'orecchio è mettere un asciugamano caldo, riscaldato con il ferro, sull'orecchio per alcuni minuti. Puoi posizionare l'asciugamano vicino all'orecchio dell'orecchio interessato e sdraiarti su di esso, riposando per un po '.

Scopri altri modi fatti in casa per alleviare il dolore all'orecchio.

Trattamento del dolore all'orecchio del bambino

Il trattamento per il dolore all'orecchio nel bambino dovrebbe essere fatto con i farmaci prescritti dal medico. Mettere un impacco caldo sull'orecchio del bambino è un modo per calmarlo e alleviare il dolore e può essere fatto più volte al giorno, soprattutto prima che il bambino vada a dormire.

Inoltre, nutrire il bambino è molto importante, così come bere liquidi. I genitori dovrebbero fare attenzione a preparare un cibo più pastoso per facilitare la deglutizione, poiché, nella maggior parte dei casi, il dolore all'orecchio nei bambini è accompagnato da mal di gola

Il medico può anche consigliare antidolorifici, antinfiammatori e antipiretici per alleviare il dolore e, in alcuni casi, può prescrivere antibiotici, a seconda dei segni e dei sintomi manifestati.

Come evitare il dolore all'orecchio nel bambino

Per prevenire il dolore all'orecchio, si consiglia di far gocciolare 2 gocce di alcol al 70% nell'orecchio di ogni bambino o neonato, ogni volta che esce dalla piscina o dall'acqua di mare. Questo suggerimento è particolarmente utile per quei bambini che hanno sofferto di più di 3 immagini di mal d'orecchi nello stesso anno.

Un altro modo per prevenire il dolore all'orecchio nel bambino è, durante l'allattamento, evitare di posizionarlo in posizione orizzontale, lasciando la testa più inclinata. Inoltre, le orecchie dovrebbero essere pulite molto bene dopo ogni bagno, per evitare l'accumulo di acqua all'interno dell'orecchio, che faciliterebbe la proliferazione di virus, funghi e batteri.