4 semicupi per curare le emorroidi

Il semicupio preparato con acqua calda è un ottimo rimedio casalingo per le emorroidi perché favorisce la vasodilatazione e lenisce i tessuti, contribuendo ad alleviare dolori e fastidi.

Affinché il semicupio venga eseguito correttamente, è importante che la temperatura dell'acqua sia adeguata. L'acqua dovrebbe essere calda per riscaldarsi, ma fai attenzione a non scottarti.

Il semicupio ha grandi benefici per la salute e può essere indicato in caso di dolori anali, emorroidi o ragadi anali, portando un rapido sollievo dei sintomi, ma da solo non è sufficiente per curare le emorroidi, quindi si consiglia anche di consumare più cibo ricco di fibre e bere molta acqua per ammorbidire e mobilitare le feci. Controlla tutti i passaggi del trattamento delle emorroidi.

1. Sitz bagno con amamelide

4 semicupi per curare le emorroidi

ingredienti

  • circa 3 litri di acqua calda
  • 1 cucchiaio di amamelide
  • 1 cucchiaio di cipresso
  • 3 gocce di olio essenziale di limone
  • 3 gocce di olio essenziale di lavanda

Modalità di preparazione

Metti tutti gli ingredienti in una ciotola e siediti all'interno di questa ciotola, seduto per circa 20 minuti o fino a quando l'acqua si è raffreddata. Questo semicupio dovrebbe essere fatto circa 3-4 volte al giorno per ridurre il dolore e il disagio provato dalle emorroidi.

2. Semicupio alla camomilla

La Camomilla ha un'azione calmante e cicatrizzante, può essere utilizzata come semicupio favorendo la vasodilatazione e alleviando in pochi minuti dolori e fastidi.

ingredienti

  • circa 3 litri di acqua calda
  • 3-5 bustine di camomilla

Modalità di preparazione

Metti la camomilla nell'acqua e siediti nudo nella ciotola e rimani per 20-30 minuti.

3. Bagno semicupio all'arnica

L'arnica è indicata anche nel trattamento delle emorroidi esterne perché svolge un'azione calmante e cicatrizzante.

ingredienti

  • circa 3 litri di acqua calda
  • 20 g di tè all'arnica

Modalità di preparazione

Metti semplicemente l'arnica nell'acqua calda e siediti sull'acqua calda per circa 15 minuti.

4. Sitz bagno con cortecce di quercia

Le cortecce di quercia sono anche molto adatte per il bagno semicupio.

ingredienti

  • circa 3 litri di acqua calda
  • 20 g di cortecce di quercia

Modalità di preparazione

Metti il ​​tè, le bucce nell'acqua e siediti nudi nella ciotola e rimani per circa 20 minuti.

Precauzioni importanti

Alcuni accorgimenti importanti sono di non aggiungere sapone all'acqua, di non usare acqua fredda, se durante il bagno l'acqua si raffredda, potete aggiungere altra acqua calda senza dover cambiare tutta l'acqua. Inoltre, non è necessario aggiungere una grande quantità di acqua, quanto basta perché l'acqua calda copra la regione genitale.

Dopo il semicupio, asciugare l'area con un asciugamano morbido o un asciugacapelli. La vasca deve essere adeguatamente pulita e quindi, prima di fare il bagno, lavare con acqua e sapone, e se lo si desidera si può aggiungere un po 'di alcool e asciugare con carta assorbente. Le vasche grandi e le vaschette per il bagnetto sono adatte a questo tipo di semicupio perché non utilizzano acqua non necessaria e sono comode e facili da posizionare sotto la doccia.

Un buon modo per completare il trattamento è applicare una pomata fatta in casa preparata con amamelide dopo il semicupio. Guarda gli ingredienti e come prepararli nel nostro video qui sotto: