Come fare la sostituzione naturale dell'ormone in menopausa

Una buona strategia per la sostituzione ormonale naturalmente in menopausa è consumare regolarmente cibi come soia, semi di lino e patate dolci. La soia riduce il rischio di osteoporosi e cancro al seno, i semi di lino aiutano a ridurre i sintomi della sindrome premestruale, mentre gli ignami sono ottimi per combattere il gonfiore e la ritenzione di liquidi, situazioni comuni in questa fase della vita.

Un'altra forma di sostituzione naturale è attraverso integratori alimentari come la lecitina di soia o l'isoflavone di soia la cui efficacia è sicura e provata, aiutando le donne a sentirsi meglio durante il climaterio fino all'inizio della menopausa. Scopri come usare la lecitina di soia.

Come fare la sostituzione naturale dell'ormone in menopausa

Piante medicinali per la sostituzione ormonale naturale

Di seguito sono riportate 5 piante che possono essere utili per combattere i sintomi spiacevoli della menopausa:

1. Erba di San Cristoforo ( Cimicifuga racemosa )

Questa pianta è nota per aiutare ad alleviare i crampi mestruali perché è antinfiammatoria, antispasmodica e contiene fitoestrogeni, ma non dovrebbe essere usata contemporaneamente al tamoxifene.

Modo d'uso: aggiungere 1 cucchiaio di foglie secche in 180 ml di acqua bollente. Lasciar riposare per 3 minuti, filtrare e prendere in caldo.

2. Albero della castità ( Vitex agnus-castus )

Ripristina l'equilibrio ormonale, agendo sotto la ghiandola pituitaria e aumenta la produzione di progesterone, ma non dovrebbe essere usato se si usa la bromocriptina.

Modo d'uso:  aggiungere 1 cucchiaio di fiori in 200 ml di acqua bollente. Lasciar riposare per 5 minuti, filtrare e riscaldare.

3. Agripalma (Leonurus cardiac )

Questa pianta è un emenagogo e quindi facilita la caduta delle mestruazioni ed è quindi potenzialmente abortiva e non deve essere utilizzata in caso di sospetta gravidanza. Inoltre protegge il cuore e ha proprietà calmanti e rilassanti, ma non deve essere utilizzato quando si assumono farmaci antipsicotici e antinfiammatori non steroidei.

Modo d'uso:  aggiungere 2 cucchiaini di erbe essiccate in 180 ml di acqua bollente. Lasciar riposare per 5 minuti, filtrare e prendere in caldo.

Come fare la sostituzione naturale dell'ormone in menopausa

4. Piede di leone ( Alchemilla vulgaris )

È efficace per fermare le mestruazioni pesanti, che per molte donne è comune durante il periodo climaterico, e può essere combinato con altre piante come l'Angelica cinese ( Dong quai ) e il Black Cohosh per un effetto più veloce.

Modo d'uso: aggiungere 1 cucchiaio di foglie di tarassaco essiccate in 180 ml di acqua bollente. Filtrare dopo 5 minuti e prendere in caldo. 

5. Ginseng siberiano ( Eleutherococcus senticosus )

Aiuta a mantenere il buon umore, è antidepressivo e aiuta a recuperare la libido persa, inoltre questa pianta aiuta le donne ad adattarsi ai cambiamenti ormonali, riducendo lo stress e aumentando l'energia.

Modo d'uso: far bollire 1 cm dalla radice in 200 ml di acqua. Filtrare dopo 5 minuti e prendere in caldo. 

6. Mora ( Morus Nigra L.

Le foglie di gelso aiutano a combattere i sintomi della menopausa, soprattutto contro le vampate di calore, perché contengono fitoestrogeni che riducono l'oscillazione ormonale nel sangue.

Modo d'uso: Lessare 5 foglie di gelso in 500 ml di acqua. Filtrare dopo 5 minuti e prendere in caldo.

7. Salvia ( Salvia officinalis )

Particolarmente indicato per combattere le vampate di calore in menopausa perché aiuta nella correzione dei livelli ormonali, essendo efficace e ben tollerato dall'organismo.

Modalità d'uso: Aggiungere 10 g di foglie secche in 1 litro di acqua bollente. Filtrare dopo 10 minuti e prendere in caldo.

Altri suggerimenti per una menopausa tranquilla

Guarda il video: