ARCHIVIO CATEGORIA: Malattie della pelle

Impingem: cos'è, cause e come prevenirlo

L'impingem, popolarmente noto come impinge o semplicemente Tinha o Tinea, è un'infezione fungina che colpisce la pelle e porta alla formazione di lesioni rossastre sulla pelle che possono sbucciarsi e prudere nel tempo. Tuttavia, a seconda dei funghi responsabili dell'urto, potrebbero verificarsi anche cambiamenti nel cuoio capelluto, con perdita di capelli e desquamazione nel sito.ILeggi di più »

7 tipi di tigna della pelle e come trattarla

La tigna della pelle è un tipo di malattia causata dalla presenza di funghi sulla pelle, che provoca prurito, arrossamento e desquamazione e può interessare qualsiasi regione del corpo, essendo più frequente in estate, in quanto il caldo e il sudore favoriscono la moltiplicazione di funghi che risiedono nella pelle, causando infezioni. VeLeggi di più »

Rimedio contro la tigna: unguenti, lozioni e pillole

I principali rimedi indicati per trattare la tigna della pelle, delle unghie, del cuoio capelluto, dei piedi e dell'inguine includono agenti antifungini in unguenti, creme, lozioni e spray, sebbene in alcuni casi sia necessario l'uso di pillole. Esistono diverse opzioni e alcune delle più utilizzate includono, ad esempio, Terbinafina, Fluconazolo, Clotrimazolo, Miconazolo o Itraconazolo.ILeggi di più »

Cosa causa macchie bianche sulla pelle e cosa fare

Macchie bianche sulla pelle possono comparire a causa di diversi fattori, che possono essere dovuti ad un'esposizione prolungata al sole o essere il risultato di un'infezione fungina, ad esempio, che può essere facilmente trattata con creme e unguenti che possono essere indicati dal dermatologo. Tuttavia, nelle macchie bianche possono anche essere indicative di problemi della pelle che richiedono un trattamento più prolungato, come ad esempio dermatiti, ipomelanosi o vitiligine.QuLeggi di più »

Trattamento della tigna inguinale: unguenti, rimedi e opzioni fatte in casa

La tigna è un'infezione fungina della pelle, molto comune all'inguine, poiché è una regione che accumula più facilmente calore e umidità. Succede principalmente negli uomini, sebbene possa comparire anche nelle donne, essendo frequente nelle persone che praticano sport, che sudano molto, obese o persone con diabete scompensato, poiché si tratta di situazioni che facilitano la proliferazione di batteri nelle pieghe della pelle.Per trLeggi di più »

Prurito al corpo: 6 cause principali e cosa fare

Il prurito nel corpo si manifesta quando una reazione stimola le terminazioni nervose della pelle, che può accadere per diversi motivi, i principali tra cui alcuni tipi di allergia o irritazione della pelle, come secchezza, sudore o punture di insetti.Tuttavia, il prurito che non passa può essere correlato a malattie, che possono essere dermatologiche, infettive, metaboliche o anche psicologiche, come ad esempio dermatiti, tigna, psoriasi, dengue, Zika, diabete o ansia.A Leggi di più »

Scabbia umana: cos'è, principali sintomi e trattamento

La scabbia umana, nota anche come scabbia, è una malattia infettiva causata  dall'acaro Sarcoptes Scabiei,  che colpisce la pelle e porta alla comparsa di sintomi come prurito intenso e arrossamento.Questa malattia si trasmette facilmente tra persone della stessa famiglia attraverso la condivisione di vestiti, lenzuola o asciugamani, ad esempio, ed è quindi consigliato evitare il contatto diretto con la pelle della persona infetta o con i suoi vestiti, almeno fino alla fine del periodo. tLeggi di più »

Come trattare le unghie incarnite a casa

L'unghia leggermente incarnita può essere trattata a casa, cercando di sollevare l'angolo dell'unghia e inserendo un pezzo di cotone o una garza, in modo che l'unghia smetta di crescere nel dito e finisca per disostruire naturalmente.Tuttavia, quando l'area intorno all'unghia diventa molto rossa, gonfia e con pus, può indicare che esiste già un'infezione nell'area e, quindi, è molto importante che venga valutata da un operatore sanitario, come un infermiere o un podologo , che può anche indicare l'applicazione di un unguento antibiotico per alleviare i sintomi.Come Leggi di più »

Trattamento per la tigna delle unghie

Il trattamento per la tigna dell'unghia può essere fatto con rimedi come Fluconazolo, Itraconazolo o Terbinafina oppure con l'uso di lozioni, creme o smalti come Loceryl, Micolamine o Fungirox, con il laser o anche con l'ausilio di rimedi casalinghi.Prima di eseguire il trattamento, è opportuno recarsi dal dermatologo, che indicherà quale trattamento è più appropriato e se deve essere fatto con medicinali o smalti acquistati in farmacia o entrambi.Il trLeggi di più »

Trattamento per l'herpes labiale

Per curare più rapidamente l'herpes labiale, diminuire il dolore, il disagio e il rischio di contaminare altre persone, una pomata antivirale può essere applicata ogni 2 ore non appena iniziano a manifestarsi i sintomi di prurito, dolore o vesciche. Oltre agli unguenti, ci sono anche piccoli adesivi che possono coprire le ferite, prevenendo la diffusione dell'herpes e la contaminazione di altre persone.NeLeggi di più »

Come rimuovere gli 8 tipi più comuni di macchie cutanee

Le macchie scure sulla pelle sono le più comuni, essendo causate da un'eccessiva esposizione al sole nel tempo. Questo perché i raggi del sole stimolano la produzione di melanina, che è il pigmento che dà colore alla pelle, ma i cambiamenti ormonali, l'uso di farmaci e altri fattori agiscono sui melanociti che danno origine alle macchie sul viso o sul corpo.&nbsLeggi di più »

Mucocele: cos'è, come identificarlo e come trattarlo

Il mucocele, noto anche come cisti mucosa, è una sorta di vescica che si forma sul labbro, sulla lingua, sulle guance o sul palato, solitamente a causa di un colpo alla regione, morsi ripetitivi o quando una ghiandola salivare subisce un'ostruzione. Questa lesione benigna può variare di dimensioni da pochi millimetri a 2 o 3 centimetri di diametro e di solito non è dolorosa, tranne quando è accompagnata da qualche tipo di lesione.&nbsLeggi di più »

Nodulo sulla testa: cosa può essere e cosa fare

Il nodulo sulla testa di solito non è molto grave e può essere trattato facilmente, spesso solo con farmaci per alleviare il dolore e osservare l'andamento del nodulo. Tuttavia, se si nota che ci sono più noduli o che c'è stato un aumento delle dimensioni, è importante consultare un medico, poiché può significare condizioni più gravi il cui trattamento è più specifico, come un'infezione o un cancro, per esempio.La presenzLeggi di più »

Cisti sebacea: cos'è e come trattarla

La cisti sebacea è un tipo di nodulo che si forma sotto la pelle, composto da una sostanza chiamata sebo, di forma rotonda, che misura pochi centimetri e può comparire in qualsiasi regione del corpo. È generalmente morbido al tatto, può muoversi quando viene toccato o premuto ed è generalmente indolore.TuttaLeggi di più »

Cimice del piede: cos'è, sintomi e come rimuoverla

L'insetto del piede è un piccolo parassita che penetra nella pelle, principalmente nei piedi, dove si sviluppa rapidamente. È anche chiamato insetto di sabbia, insetto di maiale, insetto di cane, jatecuba, matacanha, pulce di sabbia o tunga, ad esempio, a seconda della regione.Si tratta di una infezione della pelle causata da una piccola pulce, chiamata  Tunga penetrans , che è in grado di infiltrarsi e vivere per diverse settimane sulla pelle, provocando una piccola lesione che può infiammarsi e provocare sintomi quali dolore, prurito e arrossamento.Per Leggi di più »

Cos'è la tigna sul piede e come trattarla

La tigna, geloni o piede d'atleta, è un tipo di tigna sulla pelle causata da funghi che compare principalmente tra le dita dei piedi, sebbene possa manifestarsi anche sulla pianta dei piedi, tra le dita e l'inguine. L'area interessata può prudere molto, sbucciarsi e diventare biancastra o puzzolente.&nLeggi di più »

Granuli Fordyce: cosa sono e come trattarli

I granuli di Fordyce sono piccole macchie giallastre o biancastre, che possono comparire sulle labbra, all'interno delle guance o sui genitali, che appaiono naturalmente e non hanno conseguenze sulla saluteQuesti granuli sono ghiandole sebacee ingrossate e, quindi, possono comparire a qualsiasi età, essendo più frequenti durante la pubertà a causa di cambiamenti ormonali e non essendo correlati a HIV, herpes, malattie sessualmente trasmissibili, condilomi genitali o cancro.SebLeggi di più »

Rimedi per i geloni (piede d'atleta)

I rimedi per i geloni come Vodol, Canesten o Nizoral in crema e unguento, vengono utilizzati per eliminare i funghi che causano il piede d'atleta, che si manifesta con prurito e desquamazione tra le dita. Questi rimedi possono essere utilizzati nel trattamento dei geloni acuti e cronici, ma vanno sempre indicati dal dermatologo.Leggi di più »

Follicolite: medicinali, unguenti e altri trattamenti

La follicolite è un'infiammazione alla radice dei capelli che porta alla comparsa di granuli rossi nella regione interessata e che può prudere, per esempio. La follicolite può essere curata a casa pulendo la zona con sapone antisettico, ma potrebbe essere necessario utilizzare anche creme o unguenti specifici, che dovrebbero essere consigliati dal dermatologo.Di Leggi di più »

Contraccettivo per l'acne

Il trattamento dell'acne nelle donne può essere fatto con l'uso di alcuni contraccettivi, perché questi farmaci aiutano a controllare gli ormoni, come gli androgeni, riducendo l'untuosità della pelle e la formazione di brufoli. Solitamente, l'effetto sulla pelle si osserva tra i 3 ei 6 mesi di uso continuo della pillola ei migliori contraccettivi per aiutare il controllo dell'acne sono quelli che hanno nella loro composizione un derivato estrogeno, associato a progestinici quali:Drospirenone : come i marchi Elani, Aranke, Generise o Althaia;Ciproterona : come Diane 35, Selene, Diclin o LydiLeggi di più »

I migliori rimedi per il panno bianco

I rimedi indicati per il trattamento del panno bianco sono gli antimicotici, che devono essere prescritti dal medico di base o dal dermatologo, e possono essere utilizzati sotto forma di gel, unguento o compresse, a seconda della gravità dei sintomi. Il panno bianco è un'infezione della pelle, scientificamente conosciuta come tinea versicolor o  tinea versicolor , causata da funghi, che appaiono macchie bianche o brunastre, soprattutto nella zona delle braccia e del tronco. ILeggi di più »

Rimedi per la scabbia umana

Un rimedio ampiamente utilizzato per la scabbia umana è il benzil benzoato, che può essere trovato nelle farmacie con il nome commerciale di Miticoçan, Sanasar, Acarsan, Parasimed o Zilaben, per esempio. Inoltre, in alcuni casi, il medico può prescrivere anche altri farmaci, come l'ivermectina o la permetrina, ad esempio.La sLeggi di più »

Cos'è la dermatite e quali sono i diversi tipi

La dermatite è una reazione cutanea che può essere causata da diversi fattori, che possono causare sintomi quali arrossamento, prurito, desquamazione e formazione di piccole bolle riempite di liquido trasparente, che possono comparire in diverse zone del corpo.La dermatite può manifestarsi a qualsiasi età, anche nei bambini, principalmente a causa di allergia o contatto del pannolino con la pelle, e può essere causata dal contatto con qualsiasi sostanza che provochi allergia, effetti collaterali di qualsiasi farmaco, cattiva circolazione sanguigna o pelle molto secca. , peLeggi di più »

Com'è il trattamento per il fisheye

Il trattamento dell'occhio di pesce può essere effettuato a casa purché si seguano le raccomandazioni del dermatologo e di solito è indicato l'uso di unguenti o soluzioni acide direttamente sul posto. Il trattamento è lento e può richiedere più di 30 giorni, a seconda delle dimensioni della lesione.Nei caLeggi di più »

Quale può essere la ferita alla testa e come trattarla

Le ferite alla testa possono avere diverse cause, come follicolite, dermatite, psoriasi o una reazione allergica a sostanze chimiche, come coloranti o prodotti chimici per lisciare, ad esempio, ed è molto raro che sia causata da una condizione più grave, come il cancro della pelle.Per identificare la causa, si consiglia di rivolgersi a un dermatologo, che sarà in grado di valutare il cuoio capelluto e, se necessario, richiedere test per identificare il motivo e indicare il trattamento migliore in base a ciascun caso.&nbLeggi di più »

L'herpes genitale è curabile?

L'herpes genitale non ha una cura definitiva perché il virus non può essere eliminato dall'organismo, quindi quello che puoi fare è solo controllare i sintomi, accorciarne la permanenza ed evitare che le ferite cutanee ricompaiano.Pertanto, il trattamento dell'herpes genitale può essere effettuato con rimedi antivirali, come ad esempio l'Aciclovir, che può aiutare a prevenire o abbreviare la durata della malattia, eliminando le vesciche che compaiono sulla pelle vicino alla regione genitale. FeriLeggi di più »

Che cos'è il panno bianco sulla pelle, i rimedi e come trattare

Il panno bianco, noto anche come tigna della spiaggia o pitiriasi versicolor, è una malattia della pelle causata dal fungo  Malassezia furfur , che produce una sostanza chiamata acido azelaico, che impedisce alla pelle di produrre melanina quando esposta al sole. Pertanto, nei luoghi in cui si trova il fungo, la pelle non è abbronzata come il resto del corpo, portando alla comparsa di piccole macchie bianche.QuLeggi di più »

4 Miglior trattamento per cicatrici cheloidi

Il cheloide corrisponde alla crescita anormale, ma benigna, del tessuto cicatriziale a causa della maggiore produzione di collagene nel sito e del danno alla pelle. Può insorgere dopo tagli, interventi chirurgici, acne e posizionamento di piercing al naso e all'orecchio, ad esempio.Nonostante sia un'alterazione che non rappresenta un rischio per la persona, di solito provoca molto disagio, principalmente estetico. Leggi di più »

Verruche: cosa sono, quali tipi e come rimuoverle

Le verruche sono piccole escrescenze benigne della pelle, solitamente innocue, causate dal virus HPV, che può comparire in persone di qualsiasi età e in qualsiasi parte del corpo, come viso, piede, inguine, regione genitale o mani.Le verruche possono apparire in gruppi o da sole e possono diffondersi facilmente da una zona all'altra del corpo. DLeggi di più »

Rimedi per unguento: unguenti, creme e pillole

Nella maggior parte dei casi, l'impingem viene facilmente trattato con l'applicazione di creme antifungine, prescritte dal dermatologo, che aiutano ad eliminare il fungo e alleviare l'irritazione della pelle, migliorando sintomi come desquamazione e prurito.Tuttavia, in alcuni casi, quando le lesioni sono estese o quando interessano il cuoio capelluto, ad esempio, può essere necessario introdurre agenti antifungini orali nel trattamento.1Leggi di più »

Trattamento per il melasma: creme e altre opzioni

Per trattare il melasma, che consiste in macchie scure sulla pelle, si possono utilizzare creme sbiancanti come l'idrochinone o la tretinoina, oppure trattamenti cosmetici come laser, peeling chimico o microneedling, guidati da un dermatologo. Il melasma è più comune nelle regioni esposte al sole, come il viso, quindi è molto importante utilizzare la protezione solare per lo sbiancamento per essere soddisfacente e per non far apparire nuove lesioni. InLeggi di più »

Principali rimedi per curare i brufoli (acne)

I rimedi per l'acne aiutano ad eliminare brufoli e punti neri dalla pelle, ma a causa dei loro effetti collaterali, dovrebbero essere usati solo sotto la guida e la prescrizione del dermatologo.I rimedi più utilizzati per trattare questo problema sono:1. IsotretinoinaL'isotretinoina è uno dei trattamenti più efficaci per combattere l'acne. QuLeggi di più »

Tatuaggio infiammato: perché succede e cosa fare

Il tatuaggio infiammato di solito porta alla comparsa di segni come arrossamento, gonfiore e dolore nella zona della pelle in cui è stato realizzato, provocando disagio e preoccupazione che possa essere un segno di qualcosa di grave.Tuttavia, è normale che il tatuaggio si infiammi nei primi 3 o 4 giorni, poiché è una reazione naturale della pelle al tipo di lesione che è stata causata dall'ago, senza essere indice di qualcosa di più grave come allergia o infezione. QuindLeggi di più »

L'herpes non ha cura: capisci perché

L'herpes è una malattia trasmissibile che non ha cura, poiché non esiste un farmaco antivirale in grado di eliminare il virus dall'organismo una volta per tutte. Tuttavia, ci sono diversi farmaci che possono aiutare a prevenire e persino trattare più rapidamente una crisi dei sintomi.Pertanto, una cura per l'herpes non può essere ottenuta per l'herpes genitale o l'herpes labiale poiché sono causati dallo stesso tipo di virus, l'Herpes Simplex, con herpes orale di tipo 1 e herpes orale di tipo 2 herpes genitale.SebbeLeggi di più »

Erisipela: cos'è, sintomi e cause principali

L'erisipela è un'infezione dello strato superficiale della pelle che provoca ferite arrossate, infiammate e dolorose e si sviluppa principalmente sulle gambe, sul viso o sulle braccia, sebbene possa comparire ovunque sul corpo.Questa malattia è più comune nelle persone di età superiore ai 50 anni, obese o diabetiche ed è solitamente causata da un batterio chiamato Streptcoccus pyogenes , che può anche causare una forma più grave della malattia, chiamata erisipela bollosa, che causa ferite con bolle con liquido limpido, giallo o marrone.L'erisiLeggi di più »

Disidrosi: cos'è, cause e forme di trattamento

La disidrosi, nota anche come eczema disidrotico, è caratterizzata dalla comparsa di piccole bolle piene di liquido, che di solito compaiono sulle mani e sui piedi e provocano un forte prurito, che può durare fino a 3 settimane.Generalmente, la disidrosi è più comune in estate e inizia ad apparire tra le dita e, nel tempo, si evolve verso i palmi delle mani o le piante dei piedi. SebLeggi di più »

Conosci i sintomi e come trattare l'herpes labiale

L'herpes labiale causa vesciche o piaghe in bocca, che di solito compaiono leggermente sotto il labbro, che causano prurito e dolore nella regione in cui appare.L'herpes labiale è una malattia altamente contagiosa che viene contratta attraverso il contatto diretto con vesciche o piaghe con liquido, come può accadere durante i baci, o attraverso l'uso di oggetti usati da qualcun altro che ha l'herpes come vetro, posate o asciugamano per esempio.SiLeggi di più »

Unguenti per i 7 problemi di pelle più comuni

Problemi della pelle come dermatite da pannolino, scabbia, ustioni, dermatiti e psoriasi vengono solitamente trattati con l'uso di creme e unguenti che devono essere applicati direttamente sulla regione interessata.I prodotti utilizzati per queste problematiche hanno proprietà differenti tra loro, potendo esercitare un'azione antinfiammatoria, antibiotica, cicatrizzante, lenitiva e / o antipruriginosa. Leggi di più »

Trattamenti per rimuovere le macchie scure dalla pelle

Le macchie scure che compaiono sul viso, sulle mani, sulle braccia o su altre parti del corpo possono essere causate da fattori come l'esposizione al sole, i cambiamenti ormonali, l'acne o le ferite della pelle. Tuttavia, nei casi più gravi, le macchie sulla pelle possono essere indicative di cancro della pelle, quindi è importante prestare attenzione alle sue caratteristiche.OgLeggi di più »

Psoriasi del cuoio capelluto: cos'e e principali trattamenti

La psoriasi è una malattia autoimmune, in cui le cellule di difesa del corpo attaccano la pelle, portando alla comparsa di macchie. Il cuoio capelluto è un luogo in cui compaiono più spesso le macchie di psoriasi, causando arrossamento, desquamazione, prurito, dolore e perdita di capelli.Sebbene non esista una cura, la psoriasi sul cuoio capelluto può essere trattata con l'uso di shampoo, creme e farmaci che alleviano i sintomi, in particolare il prurito, e che dovrebbero essere guidati da un dermatologo. UnoLeggi di più »

Com'è il trattamento per la formazione di schiuma

Il trattamento per impingem deve essere eseguito secondo la guida del dermatologo e di solito è raccomandato l'uso di creme e unguenti in grado di eliminare i funghi in eccesso e quindi alleviare i sintomi.Inoltre, è importante mantenere una corretta igiene del corpo, mantenere la pelle asciutta ed evitare di condividere gli asciugamani, ad esempio, in quanto possono favorire la crescita del fungo e, di conseguenza, aumentare il rischio di comparsa dei sintomi.L'Leggi di più »

Rimedi per la rimozione della verruca

I rimedi indicati per rimuovere la verruca devono essere specifici della regione in cui si trova e, nella maggior parte dei casi, agiscono attraverso un'azione cheratolitica, favorendo lentamente il desquamazione della pelle.La maggior parte di questi prodotti possono essere facilmente acquistati in farmacia, senza necessità di prescrizione medica, ma dovrebbero essere utilizzati secondo le indicazioni del dermatologo, con cautela, poiché la maggior parte di essi può danneggiare la pelle che si trova intorno alla verruca.1. Leggi di più »

Come porre fine alla tigna sul cuoio capelluto

La tigna sul cuoio capelluto, nota anche come Tinea capitis o tinea capillare, è un'infezione causata da funghi che causa sintomi come forte prurito e persino perdita di capelli. Questo tipo di tigna può facilmente passare da persona a persona, condividendo pettini, asciugamani, cappelli, cuscini o qualsiasi altro oggetto che sia a diretto contatto con la testa.LaLeggi di più »

Che cos'è l'impetigine bollosa, i sintomi e il trattamento

L'impetigine bollosa è caratterizzata dalla comparsa di vesciche sulla pelle di dimensioni variabili che possono rompersi e lasciare segni rossastri sulla pelle ed è solitamente causata da batteri del tipo Staphylococcus aureus o del genere Streptococcus . L'impetigine è un'infezione altamente contagiosa ed è più frequente nei bambini e i sintomi possono comparire ad esempio pochi giorni dopo la nascita. Il tLeggi di più »

Come sbarazzarsi dei brufoli sulla schiena

La causa principale dei brufoli sulla schiena è l'eccessiva untuosità, innescata da cambiamenti ormonali che possono finire per ostruire e infiammare i pori, provocando l'acne, soprattutto negli adulti con predisposizione genetica, donne incinte, adolescenti e anche persone che soffrono del ciclo mestruale non regolamentato. ILeggi di più »

Trattamento per le piaghe della pelle

Il trattamento per piaghe da decubito o piaghe da decubito, come scientificamente noto, può essere fatto con laser, zucchero, pomata di papaina, terapia fisica o olio di dersani, ad esempio, a seconda della profondità della piaga.Questi trattamenti possono essere utilizzati separatamente o insieme, a seconda delle caratteristiche della ferita e, quindi, l'escara deve essere sempre valutata da un medico o un infermiere.TuLeggi di più »

Rossore sul viso: 7 cause principali e cosa fare

L'arrossamento del viso può verificarsi a causa di una prolungata esposizione al sole, durante i momenti di ansia, vergogna e nervosismo o quando si pratica attività fisica, essendo considerato normale. Tuttavia, questo rossore può anche essere indicativo di malattie autoimmuni, come il lupus, ad esempio, o indicare allergie.PoiLeggi di più »

Cos'è il milium sulla pelle, sintomi e come rimuoverlo

Il milium sebaceo, chiamato anche milia, o semplicemente milium, è un'alterazione della pelle in cui compaiono piccole cisti o papule cheratiniche bianche o giallastre, che interessano lo strato più superficiale della pelle. Questo cambiamento può essere causato da un'eccessiva esposizione al sole, dall'uso di prodotti per la pelle a base di petrolio o può apparire nei bambini a causa del calore.GeneLeggi di più »

Cos'è la piodermite, principali sintomi e trattamento

La piodermite è un'infezione della pelle causata da batteri che possono o meno avere pus. Queste lesioni sono principalmente causate da  S. aureus e S. pyogenes  e provocano lesioni cutanee che formano croste, vesciche, essendo ben definite o estese, e quindi devono essere sempre osservate dal medico affinché il trattamento possa essere avviato il prima possibile.&nLeggi di più »

Come trattare la dermatite seborroica e quali rimedi utilizzare

La dermatite seborroica, comunemente chiamata forfora, è una malattia della pelle che causa desquamazione e lesioni cutanee rossastre che è molto comune nelle prime settimane di vita di un bambino, ma può anche comparire in età adulta, specialmente nelle persone con problemi di pelle.Sebbene la dermatite seborroica sia più comune sul cuoio capelluto, può comparire anche sul viso, specialmente nei punti più grassi come naso, fronte, angoli della bocca o sopracciglia, per esempio.La dermLeggi di più »

Trattamento della tigna della pelle

Il trattamento per la tigna sulla pelle, sulle unghie, sul cuoio capelluto, sul piede o sull'inguine può essere effettuato con rimedi antifungini come Fluconazolo, Itraconazolo o Ketoconazolo sotto forma di un unguento, compressa o soluzioni indicate dal dermatologo. Il trattamento dura solitamente dai 30 ai 60 giorni circa e, quindi, è molto importante continuare il trattamento per il tempo indicato dal medico, anche con la scomparsa dei sintomi, perché se c'è un'interruzione del trattamento, è comune che i sintomi ritornino, perché è stata eseguita la completa eliminazione del fungo.La scLeggi di più »

3 principali tipi di cancro della pelle

Esistono 3 tipi principali di cancro della pelle che sono: carcinoma a cellule basali, carcinoma a cellule squamose e melanoma maligno.Sebbene tutti siano considerati cancro, sono divisi in due diverse categorie, che includono:Cancro della pelle non melanoma : dove sono inclusi i carcinomi a cellule basali e squamose.Leggi di più »

I migliori trattamenti per la psoriasi

Il trattamento della psoriasi può essere effettuato con l'utilizzo di creme o pomate antinfiammatorie, che riducono il prurito e mantengono la pelle adeguatamente idratata.Anche l'esposizione al sole della zona interessata al mattino presto o nel tardo pomeriggio senza crema solare aiuta a controllare le lesioni. Leggi di più »

Rimedi per la psoriasi: unguenti e pillole

La psoriasi è una malattia cronica e incurabile, tuttavia è possibile alleviare i sintomi e prolungare la remissione della malattia per lunghi periodi di tempo con un trattamento appropriato.Il trattamento per la psoriasi dipende dal tipo, dalla posizione e dall'estensione delle lesioni e può essere effettuato con creme o unguenti con corticosteroidi e retinoidi o farmaci orali, come ciclosporina, metotrexato o acitretina, ad esempio, su raccomandazione del medico.OltLeggi di più »

Sintomi e rimedi dell'herpes genitale utilizzati nel trattamento

L'herpes genitale è una malattia a trasmissione sessuale che viene contratta attraverso il contatto intimo vaginale, anale o orale ed è più frequente negli adolescenti e negli adulti di età compresa tra i 14 ei 49 anni, a causa della pratica del contatto intimo senza preservativo.Sebbene l'herpes genitale non abbia una cura, poiché non è possibile eliminare il virus dell'herpes dal corpo, è possibile trattarlo con pillole o unguenti antivirali, per alleviare i sintomi e prevenire la comparsa di vesciche sulla pelle.Come idLeggi di più »

Cos'è il melanoma delle unghie, sintomi e trattamento

Il melanoma delle unghie, chiamato anche melanoma subungueale, è un raro tipo di cancro che compare sulle unghie e può essere notato dalla presenza di una macchia verticale scura sull'unghia che aumenta nel tempo. Questo tipo di melanoma è più frequente negli adulti e non ha una causa precisa, considerato che il suo aspetto è dovuto a fattori genetici.QuestLeggi di più »

Dermatite allergica

La dermatite allergica, nota anche come dermatite da contatto, è una reazione allergica che si verifica sulla pelle a causa del contatto con una sostanza irritante, come sapone, cosmetici, gioielli e persino punture di pulci, producendo macchie rosse e pruriginose dove è stato in contatto con la sostanza.GeLeggi di più »

Come identificare e trattare l'eczema

L'eczema è un'infiammazione acuta o cronica della pelle che causa sintomi come prurito, gonfiore e arrossamento, che possono essere causati da un'allergia. Questa malattia della pelle non ha cura ma può essere controllata con il trattamento indicato dal dermatologo.Questa infiammazione può manifestarsi a tutte le età, ma è più frequente nei bambini e negli operatori sanitari che tendono a lavarsi le mani con sapone antisettico molto spesso, il che può danneggiare la pelle.Tipi piLeggi di più »

Tigna della spiaggia: cause, sintomi e trattamento

La tigna della spiaggia, nota anche come panno bianco o pitiriasi versicolor, è un'infezione fungina causata dal fungo Malassezia furfur,  che produce acido azelaico che interferisce con la pigmentazione della pelle, a causa dell'inibizione della produzione di melanina, portando alla formazione di macchie che sono più comuni sulla schiena e sulle spalle e che diventano più visibili dopo l'esposizione al sole, per il contrasto con il colore abbronzato della pelle sana.GenLeggi di più »

Allergia al calore: che cos'è, sintomi e trattamento

L'allergia al calore non è di per sé un tipo di allergia, tuttavia nelle giornate calde è comune che si verifichino reazioni allergiche a causa degli effetti della temperatura elevata sul corpo, soprattutto quando la persona suda, indossa gioielli o indumenti tessuto sintetico, per esempio.Il sintomo più comune di allergia da calore e che si può notare principalmente nei bambini, è l'eruzione cutanea, che sono piccole palline rosse che compaiono sul corpo, tuttavia è possibile avere anche un eccessivo prurito nelle zone del corpo di maggior calore e gonfiore nelle parti del corpo più esposto al Leggi di più »

Come contrarre l'herpes e come proteggersi

L'herpes è una malattia altamente contagiosa che viene contratta attraverso il contatto diretto con la ferita da herpes di qualcuno, baciandosi, condividendo occhiali o da un contatto intimo non protetto. Inoltre, in alcuni casi, può anche comportare la condivisione di alcuni capi di abbigliamento.InLeggi di più »

Eritema tossico: cos'è, sintomi, diagnosi e cosa fare

L'eritema tossico è un'alterazione dermatologica comune nei neonati in cui vengono identificate piccole macchie rosse sulla pelle subito dopo la nascita o dopo 2 giorni di vita, principalmente su viso, petto, braccia e glutei.La causa dell'eritema tossico non è ancora ben stabilita, tuttavia le macchie rosse non provocano alcun dolore o fastidio al bambino e scompaiono dopo circa due settimane senza che sia necessario alcun trattamento.SiLeggi di più »

Che cos'è la candidosi intertrigine e le cause principali

La candidosi intertrigine, chiamata anche candidosi intertriginosa, è un'infezione della pelle causata dal fungo del genere  Candida,  che causa lesioni rosse, umide e screpolate. Di solito compare nelle zone delle pieghe cutanee, come inguine, ascelle, tra le dita e sotto il seno, in quanto sono zone dove sono presenti accumuli di umidità da sudore e sporco, essendo più frequenti nelle persone obese o con scarsa igiene.SpeLeggi di più »

Cellulite infettiva: cos'è, sintomi, foto e cause

La cellulite infettiva, nota anche come cellulite batterica, si verifica quando i batteri riescono a penetrare nella pelle, infettando gli strati più profondi e provocando sintomi come intenso arrossamento della pelle, dolore e gonfiore, soprattutto agli arti inferiori.Contrariamente alla diffusa cellulite, che in realtà si chiama fibro edema geloide, la cellulite infettiva può causare gravi complicazioni come la setticemia, che è l'infezione generale dell'organismo, o addirittura la morte, se non adeguatamente trattata.PertLeggi di più »

Trattamento per animali geografici e segni di miglioramento e peggioramento

Nella maggior parte dei casi, l'insetto geografico viene eliminato naturalmente dal corpo dopo poche settimane e il trattamento non è necessario. Tuttavia, il medico può raccomandare l'uso di farmaci antiparassitari per alleviare i sintomi e aiutare a eliminare più rapidamente il bug geografico.L'insetto geografico, noto anche come larva migrante cutanea, è un'infezione causata da un parassita, nella maggior parte dei casi da Ancylostoma braziliensis , che infetta principalmente cani e gatti. QueLeggi di più »

Cos'è la lebbra, i sintomi principali e come ottenerla

La lebbra, anche popolarmente conosciuta come lebbra, o più scientificamente come malattia di Hansen, è un'infezione causata dal batterio Mycobacterium leprae (M.leaprae), che porta alla comparsa di macchie biancastre sulla pelle e all'alterazione dei nervi periferici, che diminuisce la sensibilità della persona al dolore, al tatto e al calore, per esempio.Le Leggi di più »

Cos'è la pitiriasi rosea, principali sintomi e trattamento

La pitiriasi rosa di Gilbert è una malattia della pelle che provoca la comparsa di chiazze squamose di colore rosso o rosa, soprattutto sul tronco, che gradualmente compaiono e scompaiono da sole, della durata tra le 6 e le 12 settimane.Nella maggior parte dei casi, è comune che appaia un punto grande con diversi punti più piccoli intorno, quelli grandi sono chiamati punti genitori. LaLeggi di più »

Principali sintomi di urgenza e come è la diagnosi

Il sintomo più caratteristico di impingem è la comparsa di una macchia rossa sulla pelle, arrotondata e con bordi ben definiti che possono sbucciare e prudere. Questa macchia appare più facilmente nei punti umidi del corpo, specialmente nelle pieghe, come il collo, le ascelle e l'inguine a causa dell'umidità e della temperatura più elevata nella regione.L'impLeggi di più »

Trattamento per la dermatite atopica

Il trattamento per la dermatite atopica dovrebbe essere guidato da un dermatologo poiché di solito ci vogliono diversi mesi per trovare il trattamento più efficace per alleviare i sintomi.Il trattamento inizia quindi solo con bagni giornalieri con acqua tiepida per mantenere la pelle pulita e l'applicazione di creme emollienti, come Mustela o Noreva, due volte al giorno per mantenere la pelle ben idratata e sana.TrLeggi di più »

Sporotricosi: cos'è, sintomi e come trattarla

La sporotricosi è una malattia infettiva causata dal fungo Sporothrix schenckii , che si trova naturalmente nel suolo e nelle piante. L'infezione da fungo avviene quando questo microrganismo riesce ad entrare nell'organismo attraverso una ferita presente sulla pelle, portando alla formazione di piccole ferite o grumi rossastri simili alle punture di zanzara, per esempio.QLeggi di più »

Che cos'è la cheratosi pilare, creme e come trattare

La cheratosi pilare, nota anche come cheratosi follicolare o pilare, è un cambiamento della pelle molto comune che porta alla comparsa di palline rossastre o biancastre, leggermente indurite, sulla pelle, lasciando la pelle simile a pelle di pollo.Questa alterazione, generalmente, non provoca prurito o dolore e può manifestarsi in qualsiasi parte del corpo, sebbene sia più comune nelle braccia, nelle cosce, nel viso e nella regione del sedere.La Leggi di più »

Cos'è l'acne, principali tipi e trattamenti

La "dermatosi" è un insieme di malattie della pelle, caratterizzate da manifestazioni allergiche persistenti, i cui sintomi in generale sono la formazione di vesciche, prurito, infiammazione e desquamazione della pelle.Il medico più adatto per diagnosticare e curare le dermatosi è il dermatologo che può identificare la causa dell'alterazione osservando la pelle e valutando la storia clinica della persona, tuttavia si può consultare anche l'immunoallergologo. Di sLeggi di più »

10 principali cause dei brufoli e come trattarli

L'acne è una malattia che provoca l'intasamento delle ghiandole adipose della pelle, formando infiammazioni ed eruzioni cutanee, che sono i brufoli. È causato dalla combinazione di diversi fattori, che comportano l'eccessiva produzione di olio da parte della pelle, l'accumulo di batteri, la tendenza all'infiammazione, la disregolazione ormonale e la tendenza ad accumulare cellule e tessuti morti.PeLeggi di più »

Sindrome di Stevens-Johnson: che cos'è, sintomi e cause

La sindrome di Stevens-Johnson è un problema della pelle raro ma molto grave che causa la comparsa di lesioni rossastre su tutto il corpo e altri cambiamenti, come difficoltà respiratorie e febbre, che possono mettere in pericolo la vita della persona colpita.Di solito, questa sindrome si verifica a causa di una reazione allergica ad alcuni farmaci, in particolare alla penicillina o ad altri antibiotici e, pertanto, i sintomi possono comparire fino a 3 giorni dopo l'assunzione del farmaco.LaLeggi di più »

Come trattare l'impetigine per guarire le ferite più velocemente

Il trattamento per l'impetigine viene eseguito secondo le indicazioni del medico ed è solitamente indicato applicare una pomata antibiotica 3-4 volte al giorno, per 5-7 giorni, direttamente sulla ferita fino a quando non si manifestano più sintomi. È importante che il trattamento venga avviato il prima possibile per evitare che i batteri raggiungano regioni più profonde della pelle, causando complicazioni e rendendo più difficile il trattamento.L'impLeggi di più »

Cos'è il mollusco contagioso e come viene eseguito il trattamento

Il mollusco contagioso è una malattia infettiva, causata dal virus del poxvirus, che colpisce la pelle, portando alla comparsa di piccole macchie o vesciche perlacee, dal colore della pelle e indolore, su qualsiasi parte del corpo, tranne i palmi delle mani e i piedi .Generalmente il mollusco contagioso compare nei bambini e può essere trasmesso nelle piscine, ad esempio, ma può colpire anche adulti con sistema immunitario indebolito, attraverso il contatto diretto con un paziente infetto o attraverso il contatto intimo, ed è quindi considerato una malattia a trasmissione sessuale. traLeggi di più »

Come trattare il boccaglio per evitare di contaminare gli altri

Per trattare il boccaglio e non contaminarne altri potrebbe essere necessario applicare una pomata curativa come il triamcinolone base o utilizzare un farmaco antifungino consigliato dal medico o dal dentista, come il Fluconazolo, ad esempio, per circa una settimana. La cheilite angolare, popolarmente nota come boccaglio, è una piccola ferita all'angolo della bocca che può essere causata da funghi o batteri e che si sviluppa per la presenza di umidità e che può essere trasmessa dalla saliva.InolLeggi di più »

Che cos'è l'impetigine, i sintomi e la trasmissione

L'impetigine è un'infezione della pelle estremamente contagiosa, che è causata da batteri e porta alla comparsa di piccole ferite contenenti pus e un guscio duro, che può essere dorato o color miele.Il tipo più comune di impetigine è non bolloso, e in questo caso le piaghe tendono ad apparire sul naso e intorno alle labbra, tuttavia altri tipi di impetigine si manifestano nelle braccia o nelle gambe e nei piedi. L'imLeggi di più »

Cos'è il granuloma piogenico, cause e trattamento

Il granuloma piogenico è una malattia della pelle relativamente comune che provoca la comparsa di una massa rosso vivo di dimensioni comprese tra 2 mm e 2 cm, che raramente raggiunge i 5 cm.Sebbene, in alcuni casi, il granuloma piogenico possa anche avere un colore più scuro con toni marroni o blu scuro, questo cambiamento della pelle è sempre benigno, necessitando di essere trattato solo quando provoca disagio.QueLeggi di più »

Cisti pilonidale: cos'è, sintomi e come trattarla

La cisti pilonidale è un tipo di sacca o nodulo che si sviluppa all'estremità della colonna vertebrale, appena sopra i glutei, che è composta da capelli, ghiandole sebacee, sudore e detriti cutanei dallo sviluppo embrionale, che possono provocare dolore e gonfiore Della regione. Comprendi cos'è una cisti e come identificarla.La cLeggi di più »

Cos'è il dermatofibroma e come eliminarlo

Il dermatofibroma, noto anche come istiocitoma fibroso, consiste in una piccola protrusione cutanea benigna di colore rosa, rosso o marrone, che risulta da una crescita e accumulo di cellule nel derma, solitamente in reazione a una lesione cutanea. pelle, come tagli, ferite o punture di insetti, ed è anche molto comune nelle persone con un sistema immunitario compromesso, specialmente nelle donne.ILeggi di più »

Cos'è il fibroma molle e come trattarlo

Il fibroma molle, noto anche come acrocordons o nevo del mollusco, è una piccola massa che appare sulla pelle, più spesso sul collo, ascella e inguine, che ha un diametro compreso tra 2 e 5 mm, non causa sintomi ed è molto spesso benigna .La comparsa del fibroma molle non ha una causa ben stabilita, ma si ritiene che il suo aspetto sia correlato a fattori genetici e alla resistenza all'insulina e può essere visto, il più delle volte, nei diabetici e nei pazienti con sindrome metabolica.I fibLeggi di più »

I migliori trattamenti per ogni tipo di acne

L'acne è una malattia della pelle che provoca la comparsa di brufoli e punti neri, soprattutto su viso, collo, braccia e schiena e che nella maggior parte dei casi si manifesta a causa di cambiamenti ormonali, come l'adolescenza o la gravidanza, stress o dieta ricca di grassi, per esempio. esempio.L'acne si manifesta perché c'è un'ostruzione nell'apertura del follicolo che dà origine a comedoni e punti neri, aumentando le possibilità che i batteri si depositino e causino brufoli.PrincLeggi di più »

Geloni: cosa sono, perché accadono e come trattarli

I geloni sono causati da un fungo chiamato Trichophyton , che normalmente è presente sulla pelle umana e non provoca alcun segno sulla pelle intatta, ma quando trova un punto umido e caldo può riprodursi rapidamente provocando prurito, arrossamento, desquamazione e persino rottura della pelle. , aumentando la possibilità di un'infezione nel sito.Il Leggi di più »

5 incredibili benefici per la salute del prendere il sole

Esporsi quotidianamente al sole apporta diversi benefici per la salute, in quanto stimola la produzione di vitamina D, fondamentale per varie attività dell'organismo, oltre a stimolare la produzione di melanina, prevenendo malattie e aumentando la sensazione di benessere.Pertanto, è importante che la persona si esponga al sole senza protezione solare per 15-30 minuti al giorno, preferibilmente prima delle 10:00 e dopo le 16:00, poiché queste sono le ore in cui il sole non è così forte e, quindi, non ci sono rischi associati all'esposizione.I priLeggi di più »

Cosa fare per l'ustione non macchia la pelle

Le ustioni possono causare macchie o segni sulla pelle, soprattutto quando colpisce molti strati della pelle e quando il processo di guarigione è influenzato dalla mancanza di cure.Pertanto, se si segue un po 'di cura della pelle, come l'uso di creme solari, creme idratanti ed evitare il troppo calore, è possibile evitare la comparsa di segni e cicatrici causati da vari tipi di ustioni, sia da fuoco, un liquido caldo, esposizione al sole o sostanze come limone o aglio, per esempio.AlLeggi di più »