Kinesioterapia: cos'è, indicazioni ed esempi di esercizi

La Kinesioterapia è un insieme di esercizi terapeutici che aiutano nella riabilitazione di varie situazioni, rafforzando e allungando la muscolatura, e possono servire anche per ottimizzare la salute generale e prevenire i cambiamenti motori.Gli esercizi kinesioterapici possono essere indicati per:Promuovere l'equilibrio;Migliora il sistema cardiopolmonare;Aumentare la coordinazione motoria, la flessibilità e la mobilità;Aumentare la forza muscolare;Migliora la postura;Camminare / camminare formazione.&nbLeggi di più »

Malattie dell'apparato respiratorio: cosa sono, sintomi e cosa fare

Le malattie respiratorie sono malattie che possono colpire le strutture dell'apparato respiratorio come bocca, naso, laringe, faringe, trachea e polmone.Possono raggiungere persone di tutte le età e, nella maggior parte dei casi, sono associati allo stile di vita e alla qualità dell'aria. Cioè, l'esposizione del corpo ad agenti inquinanti, sostanze chimiche, sigarette e persino infezioni da virus, funghi o batteri, per esempio.A sLeggi di più »

Cosa mangiare durante la gastroenterite

La gastroenterite è un'infezione intestinale che di solito è causata dal consumo di cibo contaminato, che causa sintomi come dolore addominale, diarrea e vomito, nonché febbre e mal di testa nei casi più gravi. Poiché provoca vomito e diarrea, è molto importante aumentare il consumo di acqua durante il giorno, per evitare possibili disidratazione.Gli alLeggi di più »

Sintomi di cortisolo basso, cause e cosa fare

Il cortisolo è un ormone prodotto dalle ghiandole surrenali, che ha importanti effetti sulla regolazione del corpo, e quindi, se è basso, produce diversi effetti negativi sull'organismo, come stanchezza, perdita di appetito e anemia. Le cause del cortisolo basso possono essere una disfunzione delle ghiandole surrenali dovuta ad esempio a depressione cronica, infiammazione, infezione o tumore.UnLeggi di più »

I migliori rimedi casalinghi per la dengue

La camomilla, la menta e anche il tè all'erba di San Giovanni sono buoni esempi di rimedi casalinghi che possono essere utilizzati per alleviare i sintomi della dengue perché hanno proprietà che alleviano il dolore muscolare, la febbre e il mal di testa .Quindi, questi tè sono un ottimo modo per completare il trattamento della dengue, che dovrebbe essere indicato dal medico, aiutando a recuperare più velocemente e con meno disagio.Tè chLeggi di più »

Rimedio casalingo ipoglicemizzante

Un ottimo rimedio casalingo per abbassare la glicemia è la tintura di caffè, tuttavia, il melone di São Caetano può essere utilizzato anche sotto forma di tè per aiutare a controllare i livelli di zucchero nel sangue.Tuttavia, in caso di diabete, è importante mantenere il trattamento raccomandato dal medico e questi trattamenti naturali dovrebbero essere usati solo come complemento.GuardaLeggi di più »

Zuppa di ossa: 6 principali vantaggi e come farlo

La zuppa di ossa, nota anche come brodo di ossa, può servire per aumentare la dieta e aumentare la qualità del cibo, poiché è ricca di sostanze nutritive e può portare diversi benefici per la salute, i principali sono:Riduce l'infiammazione , poiché è ricca di omega-3;Mantenere la salute delle articolazioni , poiché contiene glucosamina e condroitina, sostanze che formano la cartilagine e prevengono e curano l'artrosi;Protegge ossa e denti , in quanto ricco di calcio, fosforo e magnesio;Aiuta a perdere peso , perché è povero di calorie e dà la sensazione di sazietà;Prevenire la depressione e l'aLeggi di più »

Soluzione casalinga per acido urico

Un'ottima soluzione casalinga per l'acido urico alto è quella di disintossicare il corpo con la limonoterapia, che consiste nel bere succo di limone puro ogni giorno, a stomaco vuoto, per 19 giorni.Questa terapia al limone viene eseguita a stomaco vuoto e non dovresti aggiungere acqua o zucchero al trattamento. Leggi di più »