Cystex: a cosa serve e come usarlo

Cystex è un rimedio antisettico, a base di acriflavina e metenamina cloridrato, che elimina i batteri in eccesso dal tratto urinario e può essere utilizzato per alleviare il disagio in caso di infezione del tratto urinario. Tuttavia, non sostituisce la necessità di assumere antibiotici, come raccomandato dal medico.QueLeggi di più »

Rimedi per indurre l'ovulazione nei trattamenti di fertilità

Attualmente, esistono diverse opzioni di trattamento per i casi di infertilità, che generalmente dipendono dalla causa del problema, che può essere correlata al processo di ovulazione, fecondazione o fissazione dell'ovulo fecondato sulla parete dell'utero. Quindi, ci sono tecniche e farmaci che possono agire in uno qualsiasi di questi passaggi, come i rimedi che stimolano l'ovulazione, che promuovono la maturazione delle uova o che migliorano la qualità dell'endometrio, per esempio.I fLeggi di più »

Principali cause di gravidanza tubarica (ectopica) e come trattare

La gravidanza tubarica, nota anche come gravidanza tubarica, è un tipo di gravidanza ectopica in cui l'embrione viene impiantato all'esterno dell'utero, in questo caso, nelle tube di Falloppio. Quando ciò accade, lo sviluppo della gravidanza può essere compromesso, questo perché l'embrione non è in grado di muoversi nell'utero e le tube non sono in grado di allungarsi, il che può rompersi e mettere in pericolo la vita della donna.AlcuniLeggi di più »

Differenze tra parto normale o cesareo e come scegliere

Il parto normale è migliore sia per la madre che per il bambino perché oltre a un recupero più rapido, consentendo alla madre di prendersi cura del bambino presto e senza dolore, il rischio di infezione della madre è minore perché c'è meno sanguinamento e anche il bambino ha minor rischio di problemi respiratori.TuttavLeggi di più »

Come trattare la ferita nell'utero

Per il trattamento delle ferite nell'utero può essere necessario applicare pomate ginecologiche, antisettiche, a base di ormoni o prodotti che aiutano a guarire la lesione, come il policresulene, guidati dal ginecologo.Un'altra opzione è fare la cauterizzazione della cervice per rimuovere le cellule infiammate, che può essere laser o utilizzando sostanze chimiche, che rimuove il tessuto infiammato, consentendo la crescita di nuove cellule e il recupero della pelle.QueLeggi di più »

Malaria: cos'è, ciclo, trasmissione e trattamento

La malaria è una malattia infettiva trasmessa attraverso il morso della zanzara Anopheles femmina infettata dal protozoo del genere Plasmodium , con le specie più frequenti in Brasile Plasmodium vivax e Plasmodium malariae . Poiché si trasmette attraverso la puntura di una zanzara, il miglior modo per prevenire la malaria consiste in misure per evitare di essere morsi, attraverso l'uso di repellenti e protezioni per finestre tramite schermi.UnaLeggi di più »

Cosa fare in caso di soffocamento

Il più delle volte il soffocamento è lieve e, quindi, in questi casi si consiglia:Chiedere alla persona di tossire forte 5 volte;Battere 5 volte al centro della schiena, tenendo la mano aperta e con un movimento rapido dal basso verso l'alto.Tuttavia, se ciò non funziona, o se il soffocamento è più grave, come accade quando si mangiano cibi morbidi come carne o pane, la manovra di Heimlich, che consiste in:Stare dietro la vittima, che deve essere anche in piedi, come mostrato nell'immagine 1;Avvolgi le braccia attorno al busto della persona;Stringere il pugno della mano che ha più forza e posiziLeggi di più »

Integratori per migliorare la memoria e la concentrazione

Gli integratori per la memoria e la concentrazione sono utili per studenti nei periodi di prove, lavoratori che vivono sotto stress e anche nel periodo della vecchiaia.Questi integratori ripristinano le vitamine ei minerali essenziali per una buona funzione cerebrale, combattono i radicali liberi e migliorano l'afflusso di sangue al cervello, facilitando il funzionamento cognitivo, soprattutto durante i periodi di grande sforzo mentale, stress ed esaurimento.Leggi di più »

Cosa mangiare per riprendersi più velocemente dalla dengue

La dieta per aiutare il recupero dalla dengue dovrebbe essere ricca di cibi che sono fonti di proteine ​​e ferro poiché questi nutrienti aiutano a prevenire l'anemia e rafforzare il sistema immunitario. Oltre agli alimenti che aiutano a combattere la dengue, vanno evitati alcuni cibi che aumentano la gravità della malattia, come il peperone e i frutti rossi, poiché aumentano il rischio di sanguinamento, perché contengono salicilati.Essere bLeggi di più »