ARCHIVIO CATEGORIA: Malattie degenerative

Opzioni di trattamento per la fibromialgia

Il trattamento per la fibromialgia può essere fatto con farmaci o naturalmente con terapie alternative, come ad esempio l'aromaterapia, la psicoterapia o l'agopuntura. Inoltre, anche la terapia fisica attraverso l'esercizio e il massaggio è importante per alleviare il dolore e prevenire ulteriori attacchi.LaLeggi di più »

Sintomi del tumore al cervello

I sintomi di un tumore al cervello dipendono dalle dimensioni, dalla velocità di crescita e dalla posizione del tumore, che, sebbene possa apparire a qualsiasi età, di solito compare dopo i 60 anni.Di solito i tumori cerebrali benigni, come il meningioma o il glioma, crescono lentamente e non sempre necessitano di trattamento, poiché il rischio di un intervento chirurgico è spesso maggiore del danno del tumore. ScoLeggi di più »

Cisti alla testa: cos'è, principali sintomi e come trattarla

La cisti sulla testa è solitamente un tumore benigno che può essere riempito di liquido, tessuto, sangue o aria e che di solito si manifesta durante la gravidanza, subito dopo la nascita o per tutta la vita e può verificarsi sia sulla pelle che sul cervello. La cisti sulla testa può scomparire, aumentare di dimensioni o causare sintomi quando si trova nel cervello, come mal di testa, nausea, vertigini e problemi di equilibrio.La dLeggi di più »

Come identificare l'Alzheimer precoce

L'Alzheimer è considerato precoce quando viene diagnosticato prima dei 65 anni e in questo caso è sempre ereditario. I suoi sintomi principali possono includere problemi di memoria, confusione mentale o irritabilità e aggressività, che spesso compaiono intorno ai 30 anni. La diagnosi precoce è importante, perché se trattata precocemente, la malattia può essere controllata più facilmente.Quando cLeggi di più »

Displasia mammaria

La displasia mammaria, chiamata disturbo fibrocistico benigno, è caratterizzata da cambiamenti nel seno, come dolore, gonfiore, ispessimento e noduli che di solito aumentano nel periodo premestruale a causa degli ormoni femminili.La displasia mammaria può essere curata perché non è una malattia, ma solo i normali cambiamenti che si verificano nel seno a causa degli ormoni. PerLeggi di più »

Cos'è la polineuropatia periferica e come trattarla

La polineuropatia periferica insorge quando si verificano gravi danni a vari nervi periferici, che trasportano informazioni dal cervello e dal midollo spinale al resto del corpo, causando sintomi come debolezza, formicolio e dolore persistente.Sebbene questa malattia colpisca più spesso i piedi e le mani, può interessare l'intero corpo e di solito si verifica come una complicazione del diabete, dell'esposizione a sostanze tossiche o infezioni, per esempio.NeLeggi di più »

Come viene trattata l'osteopenia

Per curare l'osteopenia si consiglia una dieta ricca di calcio e vitamina D e l'esposizione ai raggi solari entro orari di sicurezza. Inoltre, è anche importante cambiare alcune abitudini che potrebbero diminuire la densità delle ossa, come il consumo di alcol in eccesso, il fumo, la sedentarietà o la pratica di un'attività fisica eccessiva, per esempio.L'osLeggi di più »

Cos'è la nefrite e come identificarla

La nefrite è un insieme di malattie che causano l'infiammazione dei glomeruli renali, che sono strutture dei reni responsabili dell'eliminazione delle tossine e di altri componenti del corpo, come acqua e minerali. In questi casi il rene ha una minore capacità di filtrare il sangue.I principali tipi di nefrite che sono correlati al rene colpito o alla causa di esso sono:Glomerulonefrite , in cui l'infiammazione colpisce principalmente la prima parte dell'apparato filtrante, il glomerulo, che può essere acuta o cronica;Nefrite interstiziale o nefrite tubulointerstiziale , in cui l'infiammazione sLeggi di più »

Cos'è il cancro del peritoneo, i sintomi e il trattamento

Il cancro del peritoneo è un raro tipo di tumore che appare nel tessuto che riveste l'intera parte interna dell'addome e dei suoi organi, causando sintomi simili al cancro nelle ovaie, come dolore addominale, nausea, pancia gonfia e perdita di peso senza causa apparente , per esempio.La diagnosi di cancro del peritoneo può essere fatta da un medico di base o da un oncologo attraverso test di imaging, come tomografia computerizzata e pet-scan, esami del sangue per controllare proteine ​​specifiche, note come marker tumorali e, principalmente, eseguendo biopsia. Il trLeggi di più »

Cos'è il fibroadenoma al seno e qual è la relazione con il cancro

Il fibroadenoma del seno è un tumore benigno e molto comune che di solito appare nelle donne sotto i 30 anni come un nodulo duro che non provoca dolore o fastidio, simile a un marmo.Generalmente, il fibroadenoma mammario è fino a 3 cm ed è facilmente identificabile durante le mestruazioni o durante la gravidanza a causa dell'aumentata produzione di ormoni che ne aumentano le dimensioni.Il Leggi di più »

Come identificare il cancro alla mascella

Il cancro della mascella, noto anche come carcinoma ameloblastico della mascella, è un raro tipo di tumore che si sviluppa nell'osso mascellare inferiore e causa sintomi iniziali come dolore progressivo alla bocca e gonfiore nella regione della mascella e del collo.Questo tipo di cancro viene solitamente diagnosticato nelle prime fasi a causa di sintomi, che sono evidenti, e il risultato di esami radiologici, tuttavia, quando diagnosticato in fasi più avanzate, c'è una maggiore possibilità di metastasi ad altri organi, rendendo il trattamento più difficile.PrincLeggi di più »

Lieve ritardo mentale: cos'è e caratteristiche principali

Un lieve ritardo mentale o una lieve disabilità intellettiva sono caratterizzati da limitazioni discrete legate, ad esempio, alle capacità di apprendimento e comunicazione, che richiedono tempo per svilupparsi. Questo grado di disabilità intellettiva può essere identificato attraverso un test di intelligenza, il cui quoziente intellettuale (QI) è compreso tra 52 e 68.QuestLeggi di più »

Emangioma: che cos'è, perché accade e trattamento

L'emangioma è un tumore benigno formato dall'accumulo anormale dei vasi sanguigni, che può apparire in diverse parti del corpo, ma che è più comune nella pelle, nel viso, nel collo, nel cuoio capelluto e nel tronco, che porta alla comparsa area gonfia con una macchia rossastra o violacea. Tuttavia, gli emangiomi possono variare ampiamente in termini di dimensioni, forma e colore.In bLeggi di più »

9 segni e sintomi che possono indicare il cancro allo stomaco

Il cancro allo stomaco è un tumore maligno che può colpire qualsiasi parte dell'organo e di solito è iniziato da un'ulcera, che genera sintomi come bruciore di stomaco, mal di stomaco, perdita di appetito e perdita di peso, per esempio.Tuttavia, nella maggior parte dei casi, il cancro si sviluppa senza causare sintomi evidenti e, quindi, finisce per essere diagnosticato in una fase molto avanzata, quando le possibilità di guarigione sono già basse. QuinLeggi di più »

Com'è il trattamento per la malattia di Alzheimer

Il trattamento per l'Alzheimer viene effettuato per controllare i sintomi e ritardare il peggioramento della degenerazione cerebrale causata dalla malattia e prevede l'uso di medicinali, come Donepezila, Rivastigmina o Memantina, ad esempio, indicati dal geriatra, neurologo o psichiatra.Oltre all'uso di medicinali, è importante fare terapie che migliorino l'indipendenza e il ragionamento, con terapia occupazionale, fisioterapia, attività fisica, oltre a privilegiare una dieta mediterranea, equilibrata e ricca di vitamina C, E e omega 3, che hanno azione antiossidante e protettiva del cervello.LaLeggi di più »

Come viene trattata l'osteoporosi

Il trattamento per l'osteoporosi ha lo scopo di rafforzare le ossa. Pertanto, è molto comune per le persone che sono in trattamento, o che stanno facendo la prevenzione delle malattie, oltre ad aumentare l'assunzione di cibo con calcio, integrare anche calcio e vitamina D. Tuttavia, questo tipo di integrazione dovrebbe farsi sempre guidare dal medico, per evitare di nuocere alla salute.ALeggi di più »

Insufficienza renale acuta e cronica: sintomi e trattamento

L'insufficienza renale è l'incapacità dei reni di filtrare il sangue, eliminando sostanze nocive, come l'urea o la creatinina, ad esempio, che possono accumularsi nel corpo quando i reni non funzionano bene.L'insufficienza renale può essere acuta o cronica, quella acuta essendo caratterizzata da una rapida riduzione della funzione renale, mentre in quella cronica si ha una graduale perdita della funzionalità renale, causata da fattori quali disidratazione, infezione delle vie urinarie, ipertensione o ostruzione urinaria, da esempio.GeneLeggi di più »

Differenze tra i principali tipi di sclerosi

La sclerosi è un termine usato per indicare l'irrigidimento dei tessuti, sia dovuto a problemi neurologici, genetici o immunologici, che possono portare alla compromissione dell'organismo e alla diminuzione della qualità della vita della persona.A seconda della causa, la sclerosi può essere classificata come tuberosa, sistemica, laterale amiotrofica o multipla, ciascuna con caratteristiche, sintomi e prognosi differenti.TipLeggi di più »

Che cos'è e come trattare la cisti nel cervello

La cisti nel cervello è un tipo di tumore benigno, solitamente pieno di liquido, sangue, aria o tessuti, che può già nascere con il bambino o svilupparsi per tutta la vita.Questo tipo di cisti è solitamente silente e quindi, nella maggior parte dei casi, viene identificato solo da alcuni esami di routine, come la tomografia computerizzata. DopLeggi di più »

Glioblastoma multiforme: sintomi, trattamento e sopravvivenza

Il glioblastoma multiforme è un tipo di cancro al cervello, appartenente al gruppo dei gliomi, perché colpisce un gruppo specifico di cellule chiamate "cellule gliali", che aiutano nella composizione del cervello e nelle funzioni dei neuroni. È un tipo raro di cancro e, nella maggior parte dei casi, è sporadico, essendo più frequente nelle persone che sono state precedentemente esposte a radiazioni ionizzanti.QuestLeggi di più »

Linfoma: che cos'è, principali sintomi e trattamento

Il linfoma è un tipo di cancro che colpisce i linfociti, le cellule responsabili della protezione del corpo da infezioni e malattie. Questo tipo di cancro si sviluppa principalmente nei linfonodi, noti anche come linga, che si trovano sotto l'ascella, l'inguine e il collo, portando alla formazione di noduli e che possono causare sintomi come febbre, sudore notturno, stanchezza eccessiva e perdita di peso senza causa apparente.ILeggi di più »

Cos'è il timoma, i sintomi e il trattamento

Il timoma è un tumore della ghiandola del timo, che è una ghiandola situata dietro lo sterno, che si sviluppa lentamente e che normalmente è caratterizzato come un tumore benigno che non si diffonde ad altri organi. Questa malattia non è esattamente un carcinoma del timo, quindi non è sempre trattata come un cancro.In geLeggi di più »

Cancro al fegato: sintomi, cause e trattamento

Il cancro del fegato è un tipo di tumore maligno che ha origine nelle cellule che formano il fegato, come epatociti, dotti biliari o vasi sanguigni, ed è generalmente piuttosto aggressivo. Può causare sintomi, che di solito compaiono nelle fasi successive della malattia e includono dolore all'addome, sensazione di malessere, perdita di appetito, perdita di peso e occhi gialli.Le Leggi di più »

Disartria: cos'è, tipi e trattamento

La disartria è un disturbo del linguaggio, solitamente causato da un disturbo neurologico, come un ictus, paralisi cerebrale, morbo di Parkinson, miastenia grave o sclerosi laterale amiotrofica, per esempio.Una persona con disartria non è in grado di articolare e pronunciare bene le parole a causa di un cambiamento nel sistema responsabile della parola, che coinvolge i muscoli della bocca, della lingua, della laringe o delle corde vocali, che possono causare difficoltà di comunicazione e isolamento sociale.PerLeggi di più »

Quanto tempo vivere con il cancro al pancreas

La durata della vita per il paziente con diagnosi di cancro al pancreas è generalmente breve e varia da 6 mesi a 5 anni. Questo perché, di solito, questo tipo di tumore viene scoperto solo in una fase avanzata della malattia, in cui il tumore è già molto grande o si è già diffuso ad altri organi e tessuti.Se c'èLeggi di più »

Aneurisma cerebrale: che cos'è, sintomi, cause e trattamento

Un aneurisma cerebrale è una dilatazione permanente in uno dei vasi sanguigni che trasportano il sangue al cervello. Quando ciò accade, la parte dilatata ha solitamente una parete più sottile e, quindi, c'è un alto rischio di rottura dell'aneurisma. Quando un aneurisma cerebrale si rompe, provoca sempre un'emorragia più o meno grave a seconda delle dimensioni e della quantità di sangue che penetra nel cranio.Il sinLeggi di più »

Trattamento per curare il cancro intestinale

Il trattamento per il cancro intestinale viene effettuato in base allo stadio e alla gravità della malattia, alla posizione, alle dimensioni e alle caratteristiche del tumore e possono essere indicati chirurgia, chemioterapia, radioterapia o immunoterapia.Il cancro intestinale è curabile quando la diagnosi viene fatta nelle prime fasi della malattia e il trattamento viene iniziato subito dopo, poiché è più facile evitare le metastasi e controllare lo sviluppo del tumore. TuttLeggi di più »

Tipi di tumore al cervello, trattamento e possibili sequele

Il tumore al cervello è caratterizzato dalla presenza e dalla crescita di cellule anormali nel cervello o meningi, che sono membrane che rivestono il cervello e il midollo spinale. Questo tipo di tumore può essere benigno o maligno e le cause non sono ben definite, ma può accadere a causa di mutazioni genetiche oa causa di metastasi tumorali da altre parti del corpo, come ad esempio dal cancro al seno.I sLeggi di più »

Malattia della mucca pazza nell'uomo: trasmissione e sintomi

La malattia della mucca pazza nell'uomo, scientificamente nota come malattia di Creutzfeldt-Jakob, può svilupparsi in tre modi diversi: la forma sporadica, che è la più comune e di causa sconosciuta, quella ereditaria, che si manifesta a causa della mutazione di un e acquisito, che può derivare dal contatto o dall'ingestione di carne bovina contaminata o da trapianti di tessuti contaminati.QuesLeggi di più »

Esercizi per ogni fase dell'Alzheimer

La fisioterapia per l'Alzheimer dovrebbe essere eseguita 2-3 volte a settimana nei pazienti che sono in una fase precoce della malattia e che hanno sintomi come difficoltà a camminare o equilibrio, ad esempio, aiutando a rallentare il progresso della malattia e mantenendo autonomia del paziente per un periodo di tempo più lungo. TLeggi di più »

Cosa può causare l'artrosi

L'artrosi, nota come artrosi o artrosi, è una malattia reumatica cronica molto comune negli individui di età superiore ai 65 anni, caratterizzata da usura e, di conseguenza, deformità e alterazioni della funzione delle articolazioni del corpo, frequenti a livello di ginocchia, colonna vertebrale, mani e fianchi.SebLeggi di più »

Sintomi e trattamento della sclerosi laterale amiotrofica (SLA)

La sclerosi laterale amiotrofica, nota anche come SLA, è una malattia degenerativa che provoca la distruzione dei neuroni responsabili del movimento dei muscoli volontari, portando a una paralisi progressiva che finisce per impedire compiti semplici come camminare, masticare o parlare, per esempio.Nel tempo, la malattia provoca una diminuzione della forza muscolare, soprattutto delle braccia e delle gambe, e nei casi più avanzati la persona colpita si paralizza ei suoi muscoli iniziano ad atrofizzarsi, diventando più piccoli e sottili.La Leggi di più »

Cos'è il cancro alle ossa (ossa), sintomi, diagnosi e tipi

Il cancro alle ossa è un tumore che ha origine da cellule anormali prodotte nel tessuto osseo o può svilupparsi da cellule tumorali in altri organi, come il seno, il polmone e la prostata, che caratterizza le metastasi. Esistono diversi tipi di cancro alle ossa, ma i sintomi tendono ad essere molto simili e possono esserci dolore e gonfiore alle articolazioni e fratture frequenti e facili da accadere, note come fratture patologiche.LaLeggi di più »