ARCHIVIO CATEGORIA: Disordini del sonno

I migliori rimedi per dormire: naturali e farmaceutici

Esistono diverse opzioni di trattamento per chi ha difficoltà a dormire, come i rimedi naturali, come la valeriana, la passiflora o la camomilla, i rimedi che non necessitano di una prescrizione come la melatonina o la doxilamina, o gli ipnotici e i sedativi, che vengono prescritti dal medico come ultima risorsa, quando nessuno metodo funziona.PLeggi di più »

8 cause di sonno eccessivo e stanchezza e cosa fare

Una stanchezza eccessiva di solito indica una mancanza di tempo per riposare, ma può anche essere un segno di alcune malattie come anemia, diabete, disturbi della tiroide o persino depressione. Di solito, in caso di malattia, la persona si sente stanca e debole, anche dopo un riposo notturno.Pertanto, quando si identifica una stanchezza frequente, è consigliabile osservare se ci sono altri sintomi associati e consultare un medico per iniziare il trattamento appropriato. ILeggi di più »

6 tisane per combattere l'insonnia e dormire meglio

Le tisane di camomilla, valeriana e melissa sono ottime per combattere l'insonnia e dormire meglio, poiché hanno proprietà calmanti che aiutano a rilassare i muscoli e la mente.Di solito queste piante medicinali aiutano più facilmente a trattare l'insonnia se usate quotidianamente, preferibilmente circa 1 ora prima di coricarsi, in modo che il corpo si rilassi e vada in un sonno profondo. GuLeggi di più »

8 passaggi per dormire meglio e più velocemente

Per poter dormire meglio e più velocemente la notte, è possibile scommettere su tecniche e atteggiamenti che favoriscono il rilassamento e facilitano il sonno, come ad esempio fare un respiro rilassante o migliorare la temperatura e l'illuminazione dell'ambiente.Inoltre, per migliorare il sonno e prevenire la sonnolenza il giorno successivo, è importante che le persone che soffrono di insonnia o difficoltà a dormire seguano abitudini, come avere un programma di routine, fare esercizio fisico ed evitare bevande contenenti caffeina dopo le 17:00. . PLeggi di più »

Come dormire bene: 10 consigli per dormire bene la notte

La mancanza di sonno o la difficoltà a dormire bene interferiscono direttamente sulla qualità della vita della persona, perché un sonno notturno povero riduce la capacità di concentrazione durante il giorno e può anche provocare cambiamenti di umore. Inoltre, quando la scarsa qualità del sonno diventa frequente, possono verificarsi cambiamenti nell'appetito e problemi di salute come stress, ansia e sviluppo di problemi di memoria.Per doLeggi di più »

I migliori rimedi casalinghi per curare l'insonnia

I rimedi casalinghi per l'insonnia sono un ottimo modo naturale per stimolare il sonno, senza il rischio di sviluppare effetti collaterali comuni dei farmaci, come la dipendenza a lungo termine o il peggioramento dell'insonnia, per esempio.Sebbene il suo effetto non sia immediato come i farmaci, la sua azione è più naturale per l'organismo e non provoca alcuna dipendenza. ILeggi di più »

Ciclo do sono: quais as fases e como funcionam

O ciclo do sono é um conjunto de fases que começam desde o momento em que a pessoa adormece e vão progredindo e tornando-se cada vez mais profundas, até o corpo entrar em sono REM.Normalmente, o sono REM é o mais difícil de alcançar, mas é nessa fase que o corpo consegue realmente relaxar e na qual a taxa de renovação cerebral é maior. A maior paLeggi di più »

Melatonina: che cos'è, a cosa serve, benefici e come si usa

La melatonina è un ormone prodotto naturalmente dall'organismo, la cui funzione principale è quella di regolare il ciclo circadiano, facendolo funzionare normalmente. Inoltre, la melatonina promuove il corretto funzionamento del corpo e agisce come antiossidante.Questo ormone è prodotto dalla ghiandola pineale, che si attiva solo quando non ci sono stimoli luminosi, cioè la produzione di melatonina avviene solo di notte, inducendo il sonno. PerLeggi di più »

È normale che il bambino russi?

Non è normale che il bambino faccia rumore quando respira quando è sveglio o addormentato o per russare, è importante consultare il pediatra, se il russamento è forte e costante, in modo che la causa del russare possa essere indagata e il trattamento possa essere avviato.Il suono del russare si verifica quando c'è difficoltà con il passaggio dell'aria attraverso il naso e le vie aeree e di solito si verifica quando il passaggio è più stretto dell'ideale. RussareLeggi di più »

Sonno polifasico: quali tipi e come farlo

Il sonno polifasico è un modello di sonno alternativo in cui il tempo di sonno è diviso in più sonnellini di circa 20 minuti durante il giorno, riducendo il tempo di riposo a 2 ore al giorno, senza causare danni alla salute.La fatica causata da 8 ore di lavoro compresi i viaggi di andata e ritorno può compromettere il benessere, i rapporti interpersonali o anche le attività del tempo libero per mancanza di tempo. Il sLeggi di più »

8 strategie per smettere di russare più velocemente

Due semplici strategie per smettere di russare sono dormire sempre su un fianco o sulla pancia e utilizzare cerotti anti-russamento sul naso, perché facilitano la respirazione, riducendo naturalmente il russare.Tuttavia è importante capire la causa del russare perché a volte il russare è causato da un naso chiuso, ma può anche essere causato da cambiamenti nel setto del naso, e quindi se l'individuo russa ogni volta che dorme, ogni notte , potrebbe essere necessaria la consultazione con un otorinolaringoiatra.AlcunLeggi di più »

6 vantaggi di dormire nudi

Il sonno è una delle attività quotidiane più importanti per il mantenimento della salute, non solo per ripristinare i livelli di energia, ma anche per regolare varie funzioni corporee, come l'eliminazione delle tossine o la riduzione dell'infiammazione.Per ottenere tutti questi benefici, è necessario dormire abbastanza a lungo, che varia con l'età. ScopLeggi di più »

Quante ore dormire al giorno (e per età)

Alcuni dei fattori che rendono difficile il sonno o impediscono un sonno di qualità sono l'assunzione di bevande stimolanti o energetiche, il consumo di cibi pesanti prima di coricarsi, la realizzazione di un intenso esercizio fisico nelle 4 ore prima di andare a dormire, la voglia di andare in bagno più volte durante la notte, guardando la televisione o usando un telefono cellulare prima di andare a letto, avendo un ambiente inadeguato con molta luce, o un materasso molto duro o morbido, tra gli altri.PeLeggi di più »

10 cibi assonnati

La maggior parte degli alimenti che ti fanno venire sonno e ti tengono sveglio sono ricchi di caffeina, che è uno stimolante naturale del sistema nervoso centrale, che provoca stimoli psichici aumentando la disponibilità di glucosio al cervello. Altri di questi alimenti, sebbene non contengano caffeina, sono in grado di aumentare il metabolismo, combattendo il sonno.GlLeggi di più »

6 esercizi per smettere di russare naturalmente

Il russare è un disturbo che provoca rumore, a causa della difficoltà del passaggio dell'aria nelle vie aeree durante il sonno, che può finire per provocare l'apnea notturna, che è caratterizzata da periodi di pochi secondi o minuti, durante i quali la persona è senza sonno. respirare. Scopri di più su cos'è l'apnea notturna.Questa Leggi di più »

Paralisi del sonno: cos'è, perché accade e come evitarlo

La paralisi del sonno è un disturbo che si manifesta subito dopo il risveglio o quando si cerca di addormentarsi e che impedisce al corpo di muoversi, anche quando la mente è sveglia. Pertanto, la persona si sveglia ma non può muoversi, provocando angoscia, paura e terrore.Questo perché durante il sonno il cervello rilassa tutti i muscoli del corpo e li mantiene immobili in modo che l'energia possa essere conservata e prevenire movimenti improvvisi durante i sogni. TutLeggi di più »

Come programmare una buona notte di sonno

Per programmare una buona notte di sonno, è necessario calcolare il tempo di sonno attraverso piccoli cicli di 90 minuti e la persona deve svegliarsi non appena termina l'ultimo ciclo. Così è possibile svegliarsi con la disposizione e l'energia per svolgere le attività quotidiane. In generale, gli adulti hanno bisogno di 4-6 cicli di sonno di 90 minuti per recuperare la loro energia, che corrisponde a dormire tra le 6 e le 9 ore a notte.&nbsLeggi di più »

Troppo sonno: cosa può essere e cosa fare

Il sonno eccessivo durante il giorno può essere causato da diversi fattori, il più comune è dormire male o male di notte o lavorare a turni, che possono essere aggirati con buone abitudini di sonno.Tuttavia, ci sono altre condizioni o fattori che possono essere la causa di un sonno eccessivo durante il giorno e che dovrebbero essere visti dal medico.1. Leggi di più »

6 consigli per migliorare il sonno dei turnisti

Quello che puoi fare per migliorare il sonno di chi lavora a turni è mantenere un ritmo regolare di 8 ore di riposo, potendo ricorrere a tisane che ti aiutano a rilassarti quando hai bisogno di dormire, come la valeriana, o prendere un integratore di melatonina, per esempio. esempio, che pur non inducendo il sonno, aiuta a migliorarne la qualità, garantendo una maggiore disponibilità a svolgere le attività quotidiane.InolLeggi di più »

Cos'è il sonno REM (sonno profondo) e quale importanza

Il sonno REM è una fase del sonno profondo caratterizzata da rapidi movimenti oculari, sogni vividi, movimenti muscolari involontari, intensa attività cerebrale, respirazione e battito cardiaco accelerato che garantiscono un maggiore apporto di ossigeno in questo periodo. Questa fase del sonno è molto importante, ad esempio, nell'elaborazione dei ricordi e della conoscenza.DurLeggi di più »