ARCHIVIO CATEGORIA: Disturbi del sangue

Piastrine basse: cosa possono essere e cosa fare

La trombocitopenia, o trombocitopenia, corrisponde ad una diminuzione del numero di piastrine nel sangue, una situazione che altera la coagulazione e può causare sintomi come macchie rosse o viola sulla pelle, sanguinamento delle gengive o del naso e urine rosse, per esempio.Le piastrine sono componenti essenziali del sangue per la coagulazione, facilitando la guarigione delle ferite e prevenendo il sanguinamento. Leggi di più »

Hemoglobina alta ou baixa: o que significa e valores de referência

A hemoglobina, ou Hb, é um componente dos glóbulos vermelhos do sangue e tem como principal função transportar oxigênio para os tecidos. A Hb é constituída pelo grupamento heme, que é formado por ferro, e cadeias globinas, que podem ser alfa, beta, gama ou delta, resultando nos principais tipos de hemoglobina, como:HbA1, que é formada por duas cadeias alfa e duas cadeias beta e está presente em maior concentração no sangue;HbA2, que é formada por duas cadeias alfa e duas cadeias delta;HbF, que é formada por duas cadeias alfa e duas cadeias gama e está presente em maior concentração em recémLeggi di più »

Cos'è l'ipocromia e le cause principali

L'ipocromia è un termine che significa che i globuli rossi hanno meno emoglobina del normale, essendo visti al microscopio con un colore più chiaro. Nel quadro ematico, l'ipocromia è valutata dall'indice HCM, chiamato anche Emoglobina Corpuscolare Media, che indica la quantità media di emoglobina nei globuli rossi, essendo considerato normale il valore da 26 a 34 pg oa seconda del laboratorio dove è stato eseguito il test .SebbeLeggi di più »

Conosci le differenze tra colesterolo buono e cattivo

Il colesterolo è un tipo di grasso presente nell'organismo essenziale per il suo corretto funzionamento. Fondamentalmente esistono 2 tipi di colesterolo, quello buono, chiamato anche HDL, e quello cattivo o LDL.Entrambi i tipi di colesterolo devono essere trovati circolanti nel sangue affinché il corpo possa funzionare correttamente, tuttavia quando la quantità di HDL è bassa o quella di LDL è molto alta, il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari aumenta. QuinLeggi di più »

Come identificare e trattare la cattiva circolazione

La cattiva circolazione è caratterizzata dalla difficoltà per il sangue di passare attraverso le vene o le arterie, generando sintomi come piedi gonfi, dolore alle gambe, mani fredde e vene varicose alle gambe.La cattiva circolazione sanguigna è una situazione comune, specialmente nelle persone in sovrappeso o nelle donne che prendono la pillola anticoncezionale.AlcLeggi di più »

Test che confermano l'anemia

Per diagnosticare l'anemia è necessario eseguire un esame del sangue per valutare la quantità di globuli rossi e di emoglobina, che di solito è indicativa di anemia quando i valori di emoglobina sono inferiori a 12 g / dL per le donne e 14 g / dL per i pazienti uomini.Tuttavia, la concentrazione di emoglobina non è l'unico parametro per la diagnosi di anemia e di solito vengono richiesti altri test per identificare la causa dell'emoglobina bassa e iniziare il trattamento più appropriato. ScopLeggi di più »

5 domande comuni sull'anemia

L'anemia non si trasforma in leucemia, ma può essere pericolosa in gravidanza e in alcuni casi può portare alla morte. Inoltre, può essere così grave da essere definito profondo e in alcuni casi può portare alla perdita di peso.L'anemia causa sintomi quali stanchezza, pallore, perdita di capelli e unghie deboli e viene diagnosticata con un esame del sangue che valuta i valori dei globuli rossi. QuesLeggi di più »

Trigliceridi bassi: cosa possono essere e cosa fare

Sebbene non esista un valore minimo per la quantità di trigliceridi nel sangue, valori molto bassi, come quelli inferiori a 50 ml / dL, possono indicare qualche tipo di malattia o alterazione metabolica, come ad esempio malassorbimento, malnutrizione o ipertiroidismo.Pertanto, sebbene si consiglia di avere valori bassi di trigliceridi per garantire una migliore salute cardiovascolare, valori molto bassi dovrebbero essere valutati da un medico, per identificare se c'è qualche problema che deve essere trattato.1.Leggi di più »

Cosa fare quando la pressione è bassa (ipotensione)

La pressione sanguigna bassa generalmente non è un problema, soprattutto quando la persona ha sempre avuto la pressione sanguigna bassa. Tuttavia, se la pressione scende troppo rapidamente, può causare sintomi come debolezza, stanchezza e vertigini o addirittura svenimento.Pertanto, in una persona che ha la pressione sanguigna normale o alta, ma che ha sofferto di una crisi di bassa pressione sanguigna, è dovuta a:Adagiare la persona , preferibilmente in un luogo fresco e arioso;Allenta i vestiti , soprattutto intorno al collo;Alza le gambe sopra il livello del cuore.QueLeggi di più »

Poichilocitosi: cos'è, tipi e quando accade

La poichilocitosi è un termine che può apparire nel quadro del sangue e indica un aumento del numero di poichilociti circolanti nel sangue, che sono globuli rossi che hanno una forma anormale. I globuli rossi hanno una forma arrotondata, sono piatti e hanno una regione centrale più chiara al centro a causa della distribuzione dell'emoglobina. A Leggi di più »

Cos'è la linfocitosi, cause principali e cosa fare

La linfocitosi è una situazione che si verifica quando la quantità di linfociti, chiamati anche globuli bianchi, è superiore al normale nel sangue. La quantità di linfociti nel sangue è indicata in una parte specifica del CBC, il WBC, essendo considerata linfocitosi quando vengono controllati più di 5000 linfociti per mm³ di sangue.È imporLeggi di più »

7 principali cause di anemia

L'anemia è caratterizzata da una diminuzione dei livelli di emoglobina nel sangue, una proteina che si trova all'interno dei globuli rossi ed è responsabile del trasporto dell'ossigeno agli organi.Ci sono diverse cause di anemia, da una dieta povera di vitamine a sanguinamento, malfunzionamento del midollo osseo, malattie autoimmuni o l'esistenza di malattie croniche, per esempio.L'Leggi di più »

Come viene trattata la gotta

Per curare la malattia della gotta, chiamata scientificamente Artrite Gottosa, si consiglia di assumere farmaci che agiscono sull'acido urico, come Colchicina, Allopurinolo o Probenecida, che diminuiscono l'acido urico nel corpo, l'accumulo di urati nelle articolazioni , oltre a prevenire la comparsa di crisi.Leggi di più »

Quando prendere la medicina per l'anemia

I rimedi per l'anemia sono prescritti quando i valori di emoglobina sono inferiori ai valori di riferimento, come l'emoglobina inferiore a 12 g / dl nelle donne e inferiore a 13 g / dl negli uomini. Inoltre, si consiglia anche di assumere farmaci per prevenire l'anemia dopo un lungo intervento chirurgico, prima della gravidanza e dopo il parto, ad esempio.Leggi di più »

Principali cause di macrocitosi e cosa fare

La macrocitosi è un termine che può apparire nel referto emocromocitometrico che indica che i globuli rossi sono più grandi del normale e che anche la visualizzazione dei globuli rossi macrocitici può essere indicata nell'esame. La macrocitosi viene valutata utilizzando il Volume Corpuscolare Medio (CMV), che indica la dimensione media dei globuli rossi, con il valore di riferimento compreso tra 80,0 e 100,0 fL, tuttavia questo valore può variare a seconda del laboratorio.PertaLeggi di più »

Cause principali delle macropiastrine e come identificarle

Le macropiastre, chiamate anche piastrine giganti, corrispondono a piastrine di dimensione e volume maggiori della dimensione normale di una piastrina, che sono di circa 3 mm e hanno un volume in media di 7.0 fl. Queste piastrine più grandi sono solitamente indicative di cambiamenti nell'attivazione piastrinica e nel processo di produzione, che possono verificarsi a seguito di problemi cardiaci, diabete o condizioni ematologiche, come leucemia e sindromi mieloproliferative.LLeggi di più »

Sintomi dei principali tipi di anemia

L'anemia è una malattia caratterizzata da una diminuzione dell'emoglobina nel sangue, che può avere diverse cause, da un'alterazione genetica a una cattiva alimentazione. Di solito producono sintomi simili come vertigini, pallore, mal di testa, debolezza, pelle secca e mucose.Per identificare e confermare la diagnosi di anemia, il medico di solito ordina un esame del sangue per valutare la quantità di emoglobina, essendo considerata anemia quando il valore è inferiore a 12 g / dL nelle donne o 13 g / dL negli uomini. QuiLeggi di più »

Ipoglicemia reattiva: cos'è, sintomi e come confermarla

L'ipoglicemia reattiva, o ipoglicemia postprandiale, è una condizione caratterizzata da una diminuzione dei livelli di glucosio nel sangue fino a 4 ore dopo un pasto, ed è anche accompagnata da sintomi tipici dell'ipoglicemia, come mal di testa, tremori e vertigini.Questa condizione spesso non viene diagnosticata correttamente, essendo considerata solo una situazione di comune ipoglicemia e che sarebbe correlata a stress, ansia, sindrome del colon irritabile, emicrania e intolleranze alimentari, per esempio. TLeggi di più »

Cos'è la pancitopenia, sintomi e cause principali

La pancitopenia corrisponde alla diminuzione di tutte le cellule del sangue, cioè è la diminuzione del numero di globuli rossi, leucociti e piastrine, che provoca segni e sintomi come pallore, stanchezza, lividi, sanguinamento, febbre e tendenza alle infezioni.Può insorgere sia a causa di una diminuzione della produzione di cellule da parte del midollo osseo, a causa di situazioni come carenza vitaminica, malattie genetiche, leucemia o leishmaniosi, sia per una distruzione delle cellule del sangue nel sangue, a causa di malattie immunitarie o azione stimolante. deLeggi di più »

7 sintomi di trombosi venosa profonda (TVP)

La trombosi venosa profonda si verifica quando un coagulo ostruisce una vena della gamba, impedendo al sangue di tornare correttamente al cuore e causando sintomi come gonfiore della gamba e forte dolore nella regione interessata.Se pensi di poter sviluppare una trombosi venosa alla gamba, seleziona i tuoi sintomi e scopri qual è il rischio: 1. Leggi di più »

Le 10 principali cause di ictus (e come evitarlo)

L'ictus, noto anche come ictus o ictus, è l'interruzione del flusso sanguigno in alcune regioni del cervello e questo può avere diversi motivi, come accumuli di placche di grasso o formazione di un coagulo, che danno origine a ictus ischemico, o sanguinamento da ipertensione e persino rottura di un aneurisma, dando origine a ictus emorragico.QuLeggi di più »

Che cos'è una trombosi, principali sintomi e trattamento

La trombosi è caratterizzata dalla formazione di coaguli all'interno delle vene o delle arterie, che finiscono per impedire la circolazione sanguigna e causare sintomi come dolore e gonfiore nella zona interessata.Il tipo più comune di trombosi è la trombosi venosa profonda (TVP), che si verifica nelle vene delle gambe, ma il coagulo può interessare anche altri siti più gravi, come il polmone o il cervello. A seLeggi di più »

Istiocitosi: che cos'è, sintomi e trattamento

L'istiocitosi corrisponde ad un gruppo di malattie che possono essere caratterizzate dalla grande produzione e presenza di istiociti circolanti nel sangue, che, sebbene rara, è più frequente negli uomini e la sua diagnosi viene fatta nei primi anni di vita, nonostante i segni indicativi la malattia può anche comparire a qualsiasi età.Gli Leggi di più »

Hipercalemia: o que é, principais sintomas e tratamento

A hipercalemia, também chamada de hiperpotassemia, corresponde ao aumento da quantidade de potássio no sangue, sendo verificada concentração acima do valor de referência, que é entre 3,5 e 5,5 mEq/ L.O aumento da quantidade de potássio no sangue pode resultar em algumas complicações como fraqueza muscular, alteração dos batimentos cardíacos e dificuldade para respirar.O potássio aLeggi di più »

Cos'è la trombofilia e come viene trattata

La trombofilia si verifica quando la persona è più facilmente in grado di formare coaguli di sangue, aumentando il rischio di complicanze come trombosi venosa, ictus o embolia polmonare, per esempio. Pertanto, le persone con questa condizione di solito avvertono gonfiore nel corpo, infiammazione delle gambe o sensazione di mancanza di respiro.I Leggi di più »

Cosa sono i dacriociti e le cause principali

I dacriociti corrispondono a un cambiamento nella forma dei globuli rossi, in cui queste cellule acquisiscono una forma simile a una goccia o lacrima, motivo per cui è anche noto come globulo rosso. Questo cambiamento dei globuli rossi è una conseguenza di malattie che colpiscono principalmente il midollo osseo, come nel caso della mielofibrosi, ma può anche essere dovuto a modificazioni genetiche o legate alla milza.La Leggi di più »

Aplasia spinale: cos'è, quali sono i sintomi e come trattarla

L'aplasia del midollo osseo o aplasia del midollo osseo è una malattia caratterizzata da cambiamenti nella funzione del midollo osseo. Il midollo osseo è responsabile della produzione di cellule del sangue. Quando è compromessa da qualsiasi fattore, la sua produzione può essere ridotta o addirittura interrotta, il che porta a basse concentrazioni di globuli rossi, piastrine e leucociti circolanti nel sangue.Di sLeggi di più »

Com'è il trattamento per la trombosi venosa profonda (TVP)

La trombosi venosa è l'ostruzione del flusso sanguigno nelle vene da parte di un coagulo o trombo, e il suo trattamento deve essere iniziato il prima possibile per evitare che il coagulo aumenti di dimensioni o si sposti ai polmoni o al cervello, causando embolia polmonare o Ictus.La trombosi è curabile e il suo trattamento è guidato dal medico di base o dal chirurgo vascolare dopo aver individuato i sintomi e confermato la diagnosi, e può essere effettuato con farmaci anticoagulanti, nei casi più lievi, o con trombolitici e / o chirurgia, nei casi più gravi. graveLeggi di più »

Cos'è la leucemia acuta, sintomi e trattamento

La leucemia acuta è un tipo di cancro correlato al midollo osseo anormale, che porta a una produzione anormale di cellule del sangue. La leucemia acuta può essere classificata in mieloide o linfoide in base ai marcatori cellulari individuati mediante immunofenotipizzazione, tecnica di laboratorio utilizzata per differenziare cellule molto simili se viste al microscopio.QuLeggi di più »

Come curare l'anemia megaloblastica

Il trattamento per l'anemia megaloblastica dovrebbe essere fatto con l'integrazione di vitamina B12, perché in questo tipo di anemia i livelli di vitamina sono molto bassi e impediscono la normale produzione di globuli rossi.Si ha quindi una riduzione dell'emoglobina nel sangue, rendendo difficile il trasporto dell'ossigeno alle cellule, che provoca i classici sintomi dell'anemia come stanchezza eccessiva, pallore o alterazioni del transito intestinale, per esempio.TLeggi di più »

Acidosi metabolica: che cos'è, sintomi e trattamento

L'acidosi del sangue è caratterizzata da un eccesso di acidità, che causa un pH inferiore a 7,35, che di solito è causato come segue:Acidosi metabolica : perdita di bicarbonato o accumulo di alcuni acidi nel sangue;Acidosi respiratoria : accumulo di anidride carbonica (CO2) in malattie che colpiscono la respirazione, diarrea, malattie renali, infezioni generalizzate, insufficienza cardiaca o intossicazione dovute all'uso di sostanze acide.Il Leggi di più »

Ipoglicemia: cos'è, sintomi e come trattarla

L'ipoglicemia si verifica quando i valori di glucosio nel sangue (zucchero) sono inferiori al normale e per la maggior parte delle persone ciò significa una diminuzione della glicemia a valori inferiori a 70 mg / dL.Poiché il glucosio è un combustibile importante per il cervello, quando il glucosio nel sangue è molto basso, potrebbero esserci cambiamenti nel funzionamento dell'organo e potrebbero esserci diversi tipi di sintomi, i più comuni dei quali includono vertigini, nausea, confusione mentale, palpitazioni e persino svenimenti.PoichLeggi di più »

Leucemia mieloide acuta (LMA): che cos'è, sintomi e trattamento

La leucemia mieloide acuta, nota anche come AML, è un tipo di cancro che colpisce le cellule del sangue e inizia nel midollo osseo, che è l'organo responsabile della produzione delle cellule del sangue. Questo tipo di cancro ha maggiori possibilità di guarigione quando viene diagnosticato nella sua fase iniziale, quando non ci sono ancora metastasi e provoca sintomi come perdita di peso e gonfiore della lingua e della pancia, per esempio.La Leggi di più »

Polyglobulia

La poliglobulia è una malattia cronica rara, caratterizzata dall'eccesso di globuli rossi prodotti dal midollo osseo. Questa produzione esagerata aumenta la viscosità del sangue, causando problemi di circolazione, stanchezza, mal di testa, vertigini, ronzio nelle orecchie, visione offuscata, sonnolenza, difficoltà di concentrazione, sudorazione eccessiva e sensazione di bruciore alle estremità del corpo.Le cLeggi di più »

Emorragia cerebrale: sintomi, cause e possibili sequele

L'emorragia cerebrale è un tipo di ictus, chiamato anche ictus, in cui il sanguinamento si verifica intorno o all'interno del cervello a causa della rottura di un vaso sanguigno, di solito un'arteria del cervello. Ulteriori informazioni sull'ictus emorragico.È un evento grave, solitamente causato da un colpo alla testa, che può portare la persona a uno stato di profonda incoscienza, oltre a provare nausea, vomito, diminuzione della frequenza cardiaca e perdita di equilibrio.La Leggi di più »

Ipocalcemia: sintomi, cause e trattamento

L'ipocalcemia è una diminuzione dei livelli di calcio nel sangue che, nella maggior parte dei casi, non causa alcun sintomo ed è solitamente identificata nel risultato dell'analisi del sangue. Tuttavia, quando la quantità di calcio è molto bassa, possono verificarsi sintomi gravi come spasmi muscolari, confusione mentale e convulsioni.GeneLeggi di più »

6 sequele più comuni di ictus

Dopo aver avuto un ictus, la persona può avere diverse sequele lievi o gravi, a seconda della regione del cervello interessata, nonché del tempo in quella regione senza ricevere sangue. Il seguito più comune è la perdita di forza, che può finire per causare difficoltà a camminare o parlare, conseguenze che possono essere temporanee o permanenti per tutta la vita.Per riLeggi di più »