ARCHIVIO CATEGORIA: Problemi respiratori

Cosa significa ogni colore di catarro

Quando la flemma ha un po 'di colore o è troppo spessa può essere un segno di allergia, sinusite, polmonite, qualche altra infezione delle vie respiratorie o persino cancro.Pertanto, quando il catarro non è una secrezione trasparente e quasi liquida, può essere importante consultare un pneumologo per iniziare il trattamento il prima possibile, evitando che il problema si aggravi, soprattutto quando si tratta di persone allettate, bambini piccoli o anziani.1. CLeggi di più »

Come smettere di tossire di notte

Bere un sorso d'acqua aiuta a fermare la tosse, ma evitare l'aria secca e tenere sempre puliti gli ambienti di casa sono anche buone strategie per calmare la tosse.La tosse notturna è una difesa dell'organismo, la cui funzione principale è l'eliminazione degli elementi estranei e delle secrezioni dalle vie aeree. QLeggi di più »

Cosa può tossire con catarro e cosa fare

Per combattere la tosse con catarro occorre fare nebulizzazioni con siero, tossire per cercare di eliminare le secrezioni, bere almeno 2 litri di liquido e bere tisane con proprietà espettoranti, come la buccia di cipolla, per esempio.La tosse è un meccanismo di difesa del corpo nel tentativo di eliminare le secrezioni dal sistema respiratorio, che si verificano principalmente quando c'è un'infiammazione dei bronchi o dei polmoni. AlLeggi di più »

Cos'è la sinusite cronica, principali sintomi e trattamento

La sinusite cronica, che è l'infiammazione della mucosa del seno, è caratterizzata dalla permanenza dei sintomi del seno, come dolore al viso, mal di testa e tosse per almeno 12 settimane consecutive. Di solito è causato da batteri resistenti, uso precedente di antibiotici in eccesso o trattamento errato della sinusite, rinite allergica scarsamente controllata, alterazioni delle vie aeree, come setto deviato o immunità indebolita.Il sLeggi di più »

Tosse secca persistente: 5 cause principali e come curarla

La tosse secca persistente, che di solito peggiora di notte, nonostante abbia diverse cause, è più comune essere causata da una reazione allergica e, in questo caso, la cosa migliore da fare è combattere l'allergia, con l'uso di un rimedio antistaminico, come la loratadina, per esempio. Tuttavia, è necessario scoprire la causa dell'allergia ed evitare l'esposizione alla causa.Se lLeggi di più »

7 modi naturali per alleviare la sinusite

La sinusite può verificarsi più volte nel corso della vita a causa di diverse cause, come l'infezione da virus influenzale o allergie, ad esempio, che portano alla comparsa di sintomi molto fastidiosi, come dolore alla testa e al viso, congestione nasale e febbre superiore a 38º C, per esempio.Quindi, per curare più rapidamente la sinusite, è necessario eliminare ciò che sta causando l'infiammazione e seguire alcuni semplici consigli per alleviare i sintomi e facilitare la cura e il recupero di ogni crisi, come:1. UmidiLeggi di più »

4 tipos de Nebulização para Sinusite

A nebulização é um ótimo tratamento caseiro para a sinusite, seja do tipo aguda ou crônica, seca ou com secreção, pois ajuda a umidificar as vias aéreas e a fluidificar as secreções, desobstruindo as vias respiratórias e facilitando a respiração.Idealmente, a nebulização deve ser feita de 2 a 3 vezes ao dia, por, aproximadamente, 15 a 20 minutos e, de preferência, pela manhã e antes de dormir.Existem diferenteLeggi di più »

Pneumonia na criança: sintomas, causas e tratamento

A pneumonia na criança corresponde à infecção do pulmão causada por bactérias ou vírus que leva ao aparecimento de sintomas semelhantes aos da gripe, mas que vão piorando com o passar dos dias, podendo ser difícil de identificar.A pneumonia infantil tem cura e raramente é contagiosa, devendo ser tratada em casa com repouso, remédios para a febre, antibióticos e ingestão de líquidos, como água e leite, por exemplo.Sintomas de pneLeggi di più »

Bruciore al naso: 6 cause principali e cosa fare

La sensazione di bruciore al naso può essere causata da diversi fattori, come i cambiamenti climatici, la rinite allergica, la sinusite e persino la menopausa. Il naso che brucia di solito non è grave, ma può causare disagio alla persona. Inoltre, se la sensazione di bruciore è accompagnata da febbre, vertigini o sangue dal naso, si consiglia di andare dal medico, in modo che possa essere fatta la diagnosi corretta.Il nLeggi di più »

Come viene trattato l'enfisema polmonare

Il trattamento per l'enfisema polmonare viene effettuato con l'uso quotidiano di farmaci per espandere le vie aeree, come broncodilatatori e corticosteroidi inalatori, indicati dallo pneumologo. Inoltre è molto importante adottare abitudini di vita sane, soprattutto evitando di fumare, oltre a esercizi di riabilitazione respiratoria.LLeggi di più »

Trattamento per la polmonite batterica

Il trattamento della polmonite batterica viene effettuato con l'utilizzo di farmaci che devono essere consigliati dal medico in base al microrganismo correlato alla malattia. Quando la malattia viene diagnosticata precocemente e il medico scopre che la causa è dovuta a batteri e che è stata acquisita fuori dall'ospedale, il trattamento con antibiotici può essere effettuato a casa, in casi leggeri, o in ospedale per alcuni giorni e con segni miglioramento, il medico può lasciare che la persona finisca il trattamento a casa.In cLeggi di più »

Cos'è la broncopolmonite e come trattarla

La broncopolmonite è un tipo di infezione polmonare che può essere causata da virus, funghi o batteri. Sebbene sia un tipo di polmonite, oltre a colpire gli alveoli del polmone, la broncopolmonite colpisce anche i bronchi, che sono le vie più grandi attraverso le quali l'aria entra nei polmoni.A causa dell'infiammazione dei bronchi, l'aria non può entrare facilmente nei polmoni e, pertanto, è molto comune sviluppare sintomi come grave mancanza di respiro, pelle pallida, labbra bluastre e sensazione di grande stanchezza.GenerLeggi di più »

Cos'è la sinusopatia, sintomi, diagnosi e trattamento

La sinusopatia, meglio conosciuta come sinusite, è una malattia che si manifesta quando i seni si infiammano e questo porta alla formazione di secrezioni che ostruiscono la mucosa del naso e le cavità ossee del viso. I sintomi della sinusopatia possono essere cefalea di tipo pressorio, presenza di catarro verdastro o giallastro, tosse e febbre e sono più spesso associati ad altre malattie come l'asma e la rinite allergica.GenLeggi di più »

Infezione polmonare: cos'è, principali cause e tipologie

L'infezione polmonare, chiamata anche infezione respiratoria bassa, si verifica quando alcuni tipi di funghi, virus o batteri possono moltiplicarsi nei polmoni, causando infiammazione e portando alla comparsa di alcuni sintomi come febbre, tosse, catarro e difficoltà respiratorie, per esempio. A seconda del sito interessato nel polmone e dei sintomi, l'infezione polmonare può essere suddivisa in diversi tipi, i più comuni dei quali sono polmonite, bronchite e bronchiolite.OgnLeggi di più »

Cos'è l'ossigenoterapia, principali tipologie ea cosa serve

L'ossigenoterapia consiste nel somministrare più ossigeno di quanto si trovi nell'ambiente normale e mira a garantire l'ossigenazione dei tessuti corporei. Alcune condizioni possono portare ad una riduzione dell'apporto di ossigeno ai polmoni e ai tessuti, come avviene nella broncopneumopatia cronica ostruttiva, nota come BPCO, attacco d'asma, apnea notturna e polmonite e quindi, in questi casi, può essere necessaria l'ossigenoterapia.QuLeggi di più »

Rimedi per curare l'influenza

I comuni rimedi antinfluenzali, come Antigrippine, Benegrip e Sinutab, sono usati per ridurre i sintomi influenzali, come mal di testa, mal di gola, naso che cola o tosse, per esempio.Tuttavia, ci sono farmaci che vengono acquistati in farmacia e possono essere utilizzati in base ai sintomi che la persona ha e alcuni di essi sono:Rimedi antinfiammatori: per ridurre le infiammazioni alla gola come Ibuprofene, Aspirina o Diclofenac;Rimedi analgesici e antipiretici: per diminuire il dolore del corpo, mal di gola, testa o orecchie come Paracetamol o Novalgina;Rimedi antiallergici: per ridurre la tosLeggi di più »

Sintomi di polmonite nel bambino e come trattarli

La polmonite nel bambino è un'infezione polmonare acuta che deve essere identificata il prima possibile per prevenirne il peggioramento e, quindi, è importante prestare attenzione alla comparsa di segni e sintomi che possono essere indicativi di polmonite.I sintomi della polmonite infantile sono simili all'influenza, tuttavia durano più a lungo e possono peggiorare. I Leggi di più »

Come usare correttamente l'inalatore per l'asma

Gli inalatori per l'asma, come Aerolin, Berotec e Seretide, sono indicati per il trattamento e il controllo dell'asma e devono essere utilizzati secondo le istruzioni del pneumologo.Esistono due tipi di pompe inalatorie: quelle con broncodilatatore per alleviare i sintomi e quelle con corticosteroidi, utilizzate per trattare l'infiammazione bronchiale, caratteristica dell'asma.Leggi di più »

Cos'è l'enfisema polmonare, i sintomi e la diagnosi

L'enfisema polmonare è una malattia respiratoria in cui i polmoni perdono la loro elasticità a causa della costante esposizione a sostanze inquinanti o tabacco, principalmente, che porta alla distruzione degli alveoli, che sono strutture responsabili dello scambio di ossigeno. Questo processo di perdita di elasticità polmonare avviene gradualmente e, quindi, nella maggior parte dei casi i sintomi richiedono tempo per essere notati.L'eLeggi di più »

Ipertrofia dei turbinati nasali: cause, sintomi e trattamento

L'ipertrofia dei turbinati nasali corrisponde all'aumento di queste strutture, dovuto principalmente alla rinite allergica, che interferisce con il passaggio dell'aria e provoca sintomi respiratori, come russamento, secchezza delle fauci e congestione nasale.I turbinati nasali, detti anche conchae nasali o carne spugnosa, sono strutture presenti nella cavità nasale che hanno la funzione di riscaldare e inumidire l'aria inspirata in modo che raggiunga i polmoni. Leggi di più »

Tracheite: che cos'è, sintomi e trattamento

La tracheite corrisponde all'infiammazione della trachea, che è un organo dell'apparato respiratorio responsabile della conduzione dell'aria ai bronchi. La tracheite è rara, ma può verificarsi principalmente nei bambini ed è solitamente dovuta a infezioni da virus o batteri, principalmente quelli appartenenti al genere Staphylococcus e Streptococcus .Il sLeggi di più »

Sinusite fungina

La sinusite fungina è un tipo di sinusite che si verifica quando i funghi si depositano nella cavità nasale formando una massa fungina. Questa malattia è caratterizzata da un'infiammazione che può causare gravi danni alla mucosa nasale degli individui.La sinusite fungina è più frequente nelle zone con clima caldo e umido. Gli iLeggi di più »

Tutto sulla bronchite: tipi, cause, sintomi e trattamento

La bronchite è un'infiammazione dei bronchi che provoca sintomi come tosse e mancanza di respiro e il suo trattamento può essere effettuato con l'uso di farmaci broncodilatatori ed espettoranti prescritti dallo pneumologo. La bronchite è generalmente nota come bronchite acuta, poiché dura meno di 3 mesi, ma può anche essere classificata in:Bronchite asmatica : è causata da un'allergia respiratoria e, quindi, non sempre è curabile ma può essere controllata con l'uso di medicinali prescritti dal medico e possono essere utili anche i rimedi casalinghi. BrLeggi di più »

Cos'è la pleurite e i sintomi principali

La pleurite, nota anche come pleurite, è una condizione in cui la pleura, che è la membrana che copre i polmoni e l'interno del torace, si infiamma, causando sintomi come dolore al petto e alle costole, tosse e difficoltà respiratorie, per esempio.Normalmente, la pleurite insorge a causa dell'accumulo di liquido tra i due strati della pleura, noto anche come versamento pleurico, e, quindi, è più frequente nelle persone con problemi respiratori, come influenza, polmonite o infezioni fungine polmonari. InolLeggi di più »

Cos'è il versamento pleurico, perché si verifica e come trattarlo

Il versamento pleurico si verifica a causa dell'eccessivo accumulo di liquido nello spazio pleurico, che è lo spazio creato tra il polmone e la membrana esterna che lo ricopre, che può verificarsi a causa di problemi cardiovascolari, respiratori o autoimmuni, come ad esempio il Lupus.Questo accumulo ostacola il normale lavoro del polmone e, pertanto, la respirazione può essere gravemente compromessa e il trattamento deve essere effettuato il prima possibile in ospedale per rimuovere il liquido in eccesso.ComLeggi di più »

Come identificare e trattare la rinite cronica

La rinite cronica è la forma grave di rinite allergica, in cui è presente un'infiammazione delle cavità nasali che spesso si manifesta attraverso attacchi allergici intensi per più di 3 mesi consecutivi.Questa malattia è solitamente causata da un'esposizione continua ad un allergene o da un'alterazione anatomica della regione nasale che genera rinite vasomotoria. Il sLeggi di più »

Cos'è il tensioattivo polmonare e come funziona

Il tensioattivo polmonare è un liquido prodotto dall'organismo che ha la funzione di facilitare lo scambio dei gas respiratori nei polmoni. La sua azione permette agli alveoli polmonari, piccole sacche responsabili dello scambio gassoso, di rimanere aperti durante la respirazione, attraverso una tensione, che facilita l'ingresso dell'ossigeno nella circolazione sanguigna.&Leggi di più »

Com'è il trattamento per la polmonite virale

Il trattamento della polmonite virale può essere fatto a casa, per 5-10 giorni e, idealmente, dovrebbe essere iniziato entro le prime 48 ore dall'insorgenza dei sintomi.Se si sospetta una polmonite virale o l'influenza è causata da virus con un rischio maggiore di provocare polmonite, come H1N1, H5N1 o il nuovo coronavirus (COVID-19), oltre a misure come il riposo e l'idratazione, possono essere utilizzati anche farmaci antivirali Oseltamivir. oLeggi di più »

5 principali cause di acqua nei polmoni

L'accumulo di liquido nei polmoni si verifica quando si ha un problema al sistema cardiovascolare, come l'insufficienza cardiaca, ma può anche verificarsi quando c'è una lesione al polmone a causa di infezioni o esposizione a tossine, per esempio.L'acqua nei polmoni, nota scientificamente come edema polmonare, si verifica quando i polmoni sono pieni di liquido, che interferisce con la respirazione, poiché impedisce all'ossigeno di entrare e uscire dall'anidride carbonica. EcLeggi di più »

Tosse: cause, tipi principali e come alleviarla

La tosse è un riflesso vitale dell'organismo, solitamente causato dalla presenza di un corpo estraneo nelle vie aeree o dall'inalazione di sostanze tossiche.Tosse secca, tosse con catarro e tosse allergica possono anche essere uno dei sintomi legati a influenza, raffreddore, polmonite, bronchite, pertosse e molte altre malattie. Leggi di più »

Nódulo no pulmão: o que significa e quando pode ser câncer

O diagnóstico de nódulo no pulmão não é o mesmo que câncer, pois, na maioria dos casos, os nódulos são benignos e, por isso, não colocam a vida em risco, especialmente quando apresentam tamanho inferior a 30 mm.No entanto, em casos mais raros, a presença de um nódulo pode ser um sinal precoce de câncer no pulmão ou em outro local do corpo e, por isso, é importante manter uma avaliação regular com exames de imagem para avaliar o crescimento e mudanças de forma, iniciando o tratamento se for necessário.O câncer de pulmãoLeggi di più »

Polmonite di comunità: cos'è, sintomi e trattamento

La polmonite comunitaria corrisponde all'infezione e all'infiammazione dei polmoni che viene acquisita al di fuori dell'ambiente ospedaliero, cioè nella comunità, ed è principalmente correlata al batterio Streptococcus pyogenes, ma può anche essere causata da Haemophilus influenzae, Moraxella catarrhalis e  Chlamydophila pneumoniae, oltre a alcuni tipi di virus e funghi.I siLeggi di più »

Polmonite da aspirazione: che cos'è, sintomi e trattamento

La polmonite da aspirazione, chiamata anche polmonite da aspirazione, è un'infezione del polmone causata dall'aspirazione o dall'inalazione di liquidi o particelle che provenivano dalla bocca o dallo stomaco, raggiungendo le vie aeree e portando alla comparsa di alcuni segni e sintomi come tosse, sensazione di mancanza di respiro e difficoltà a respirare, per esempio.QuLeggi di più »

Come viene eseguito il trattamento dell'asma

L'asma non ha cura, poiché è causata da un cambiamento genetico che, se associato ad alcuni fattori ambientali, può causare il restringimento delle vie aeree e innescare sintomi come gravi difficoltà respiratorie, tosse e respiro sibilante.Tuttavia, ci sono alcuni rimedi e altre forme di trattamento che aiutano a controllare la malattia, si possono vivere molti anni con l'asma e condurre una vita del tutto normale.Il tLeggi di più »

Cos'è l'ascesso polmonare, i sintomi, le cause e come trattarlo

L'ascesso polmonare è una cavità che contiene pus al suo interno, originata da una necrosi del tessuto polmonare, dovuta a un'infezione microbica.Di solito, l'ascesso si forma tra 1 e 2 settimane dopo la contaminazione da parte del microrganismo, che molto spesso si verifica a causa di una complicazione della polmonite causata dall'aspirazione del contenuto della bocca o dello stomaco, poiché contengono batteri che hanno maggiori probabilità di sviluppare questo tipo. di Leggi di più »

Malattie dell'apparato respiratorio: cosa sono, sintomi e cosa fare

Le malattie respiratorie sono malattie che possono colpire le strutture dell'apparato respiratorio come bocca, naso, laringe, faringe, trachea e polmone.Possono raggiungere persone di tutte le età e, nella maggior parte dei casi, sono associati allo stile di vita e alla qualità dell'aria. Cioè, l'esposizione del corpo ad agenti inquinanti, sostanze chimiche, sigarette e persino infezioni da virus, funghi o batteri, per esempio.A sLeggi di più »

Quali sono i sintomi e le complicanze dell'infezione respiratoria

L'infezione delle vie respiratorie o delle vie aeree è un'infezione che insorge in qualsiasi regione del tratto respiratorio, raggiungendo le vie aeree superiori o superiori, come le narici, la gola o le ossa facciali, alle vie aeree inferiori o inferiori, come i bronchi e polmoni.Generalmente, questo tipo di infezione è causato da microrganismi come virus, batteri o funghi, di diverso tipo, che causano sintomi come naso che cola, starnuti, tosse, febbre o mal di gola, per esempio. QLeggi di più »

Come trattare i diversi tipi di sinusite

Il trattamento per la sinusite acuta viene solitamente eseguito con farmaci per alleviare i principali sintomi causati dall'infiammazione, prescritti dal medico generico o dall'otorinolaringoiatria, tuttavia alcune misure fatte in casa come il lavaggio nasale con acqua e sale o soluzione fisiologica o le inalazioni di vapore possono aiutare a ridurre i sintomi e il disagio della malattia.Leggi di più »

Bronchite asmatica: che cos'è, sintomi e trattamento

La bronchite asmatica è un termine che non è accettato dall'intera comunità medica e, quindi, non è sempre considerata una diagnosi, ed è spesso chiamata solo bronchite o asma. Tuttavia, questo termine, quando utilizzato, si riferisce a una situazione di infiammazione dei bronchi polmonari che insorge a causa di un'allergia o di un'infezione respiratoria e che porta alla comparsa di sintomi come difficoltà respiratorie e respiro sibilante durante la respirazione, ad esempio.Le sueLeggi di più »

Insufficienza respiratoria: cos'è, cause, sintomi e diagnosi

L'insufficienza respiratoria è una sindrome in cui i polmoni hanno difficoltà a effettuare normali scambi gassosi, non riescono a ossigenare adeguatamente il sangue o non sono in grado di eliminare l'anidride carbonica in eccesso, o entrambe le cose.Quando ciò accade, la persona può sviluppare sintomi come grave mancanza di respiro, colore bluastro delle dita e stanchezza eccessiva.EsisLeggi di più »

Trattamento delle acque polmonari

Il trattamento dell'acqua nel polmone, noto anche come edema polmonare, mira a mantenere adeguati livelli di ossigeno circolante, prevenendo l'insorgenza di complicanze, come l'arresto respiratorio o l'insufficienza di organi vitali. Pertanto, è importante che la persona venga indirizzata all'ospedale non appena si sospetta un accumulo di liquido nei polmoni.ILeggi di più »

Cosa può essere la tosse con sangue e cosa fare

La tosse con sangue, tecnicamente chiamata emottisi, non è sempre un segno di un problema serio e può verificarsi solo a causa di una piccola piaga al naso o alla gola che sanguina quando si tossisce. Tuttavia, se la tosse è accompagnata da sangue rosso vivo può anche essere segno di problemi di salute più gravi, come polmonite, tubercolosi o cancro ai polmoni, soprattutto quando si manifesta per più di un giorno.PertanLeggi di più »

Cos'è la polmonite atipica, principali sintomi e trattamento raccomandato

La polmonite atipica è un'infezione polmonare causata da microrganismi meno comuni di quelli della polmonite normale, inclusi virus,  Mycoplasma pneumoniae ,  Legionella pneumophila o  Chlamydophila pneumoniae , per esempio.Questo tipo di polmonite è generalmente contagioso attraverso il contatto con goccioline di saliva della persona infetta e, quindi, è più comune tra le persone che condividono piccoli spazi, come con i prigionieri o con i militari, essendo un importante sospetto quando l'intera famiglia si presenta gli stessi sintomi.SebbLeggi di più »

Polmonite batterica: sintomi, trasmissione e trattamento

La polmonite batterica è una grave infezione dei polmoni che genera sintomi come tosse con catarro, febbre e difficoltà respiratorie, che insorge dopo un'influenza o un raffreddore che non scompare o che peggiora nel tempo.La polmonite batterica è solitamente causata dai batteri dello  Streptococcus pneumoniae , tuttavia, anche altri agenti eziologici come Klebsiella pneumoniae , Staphylococcus aureus , Haemophilus influenzae , Legionella pneumophila possono causare la malattia.La Leggi di più »

Epiglottite: sintomi, cause e trattamento

L'epiglottite è una grave infiammazione causata da un'infezione dell'epiglottide, che è la valvola che impedisce al fluido di passare dalla gola ai polmoni.L'epiglottite di solito compare nei bambini di età compresa tra 2 e 7 anni perché il sistema immunitario non è completamente sviluppato, ma può comparire anche negli adulti con AIDS, ad esempio.L'epigLeggi di più »

Cos'è la tubercolosi, i tipi, i sintomi e il trattamento

La tubercolosi è una malattia infettiva causata dal Mycobacterium tuberculosis , popolarmente noto come bacillo di Koch, che entra nel corpo attraverso le vie aeree superiori e si deposita nel polmone o in altre parti del corpo, caratterizzando la tubercolosi extrapolmonare .Pertanto, a seconda di dove si trovano i batteri, la tubercolosi può essere classificata in:Tubercolosi polmonare : è la forma più comune della malattia e si verifica a causa dell'ingresso del bacillo nel tratto respiratorio superiore e della sistemazione nei polmoni. QueLeggi di più »

Tosse e naso che cola: i migliori rimedi e sciroppi

Tosse e naso che cola sono sintomi comuni di allergie e malattie tipiche dell'inverno, come raffreddore e influenza. Quando è causato da ragioni allergiche, un antistaminico è il medicinale più adatto per il trattamento immediato, per il sollievo, ma per assicurarsi che sia una condizione allergica, dovrebbero essere osservati altri sintomi, come starnuti, prurito nel naso o gola e talvolta sintomi agli occhi, come prurito, lacrimazione, occhi rossi.I rLeggi di più »

Tracheobronchite: che cos'è, sintomi e trattamento

La tracheobronchite è un'infiammazione della trachea e dei bronchi che causa sintomi come tosse, raucedine e difficoltà a respirare a causa dell'eccesso di muco, che fa sì che i bronchi si restringano, rendendo difficile il funzionamento del sistema respiratorio.Generalmente la tracheobronchite insorge dopo un'infezione delle vie respiratorie, come ad esempio influenza, rinite o sinusite, ma può anche essere causata da una reazione allergica ai peli di animali o al fumo di sigaretta, ad esempio essendo, in questi casi, simile a asma.La tLeggi di più »